Nuova intervista di Giorgio Manetti sulle protagoniste assolute di Uomini e donne Over: l'ex cavaliere ha commentato con ironia e con qualche frecciatina le sfortune amorose di Gemma Galgani. A Tina Cipollari, con la quale è stato paparazzato poco tempo fa a Firenze assieme a rispettivi compagni, il "gabbiano" ha dedicato belle parole, a conferma del fatto che sono rimasti amici dopo il suo addio al dating-show.

Le parole di Giorgio sull'opinionista di Uomini e Donne

Nuovo Tv ha intervistato Giorgio Manetti dopo le foto che sono uscite in compagnia di Tina Cipollari: i due sono stati beccati dai paparazzi a Firenze mentre passeggiavano con i rispettivi fidanzati e si sono salutati affettuosamente.

Anche se il toscano non si fa vedere negli studi di Uomini e Donne da qualche anno, il suo legame con l'opinionista sembra sia rimasto immutato.

"Quando lei è in città, ci incontriamo spesso nel ristorante del suo compagno e sono felice che sia nata una bella amicizia tra lei e la mia compagna Caterina", ha fatto sapere l'ex cavaliere del Trono Over alla rivista di Gossip che l'ha interpellato di recente.

Il "gabbiano", dunque, approva la storia d'amore tra la bionda vamp e il signor Vincenzo, un ristoratore che non ama apparire e col quale la donna fa coppia fissa da più di due anni ormai.

Le frecciatine a Gemma dopo l'addio a Uomini e Donne

Il giornalista che ha intervistato Giorgio nei giorni scorsi, non poteva non chiedergli qualcosa su Gemma e su come le stanno andando le cose a Uomini e Donne.

Quando gli è stato domandato se secondo lui la Galgani è mai stata gelosa del suo rapporto d'amicizia con Tina, per esempio, Manetti ha detto: "Col senno del poi, mi chiedo se fosse realmente gelosa oppure se si trattasse di finzione tv".

L'ex cavaliere del Trono Over, poi, ha ribadito le sue perplessità sul comportamento che la torinese ha da qualche anno a questa parte davanti alle telecamere: in precedenti interviste, infatti, il "gabbiano" ha messo in dubbio la sincerità della ex quando dice di cercare davvero un compagno.

"Dice di volere l'amore, ma non si capisce che ruolo abbia nel programma". Ricordando la relazione di circa otto mesi che ha avuto con la dama, Giorgio ha detto: "Io sono stato il suo Freccia Rossa e, quando sono passato dalla sua stazione, non è salita a bordo".

I fan del dating-show certamente ricorderanno che fu Gemma a lasciare Manetti perché non si sentiva ricambiata; nonostante i vari tentativi di riavvicinamento della 70enne, il cavaliere non accettò mai di darle un'altra possibilità.

I dubbi di Giorgio sulla dama di Uomini e Donne

Nell'esprimere un pensiero sulle tante conoscenze di Gemma finite male, Giorgio ha detto: "Lei non ha bisogno di cercare l'uomo ideale in televisione da 11 anni. Se tutti facessero così, si fermerebbe il mondo".

Già in passato Manetti si è detto contrario alla permanenza più che decennale della Galgani nel cast di Uomini e Donne: secondo il toscano, infatti, la 70enne dovrebbe mettersi l'anima in pace e aspettare l'anima gemella lontano dai riflettori.

Interpellata dai giornalisti sulle tante frecciatine che l'ex fidanzato le ha lanciato tramite i settimanali di gossip, la dama del Trono Over si è detta piuttosto indispettita dalle sue parole: "Se dice così, non mi conosce affatto".

Il "gabbiano" ha trovato l'amore poco tempo dopo aver abbandonato gli studi Elios: la signora Caterina fa parte della vita del bel Giorgio da più di due anni nel modo più discreto possibile.

Il consiglio che l'ex cavaliere ha voluto dare a Gemma, dunque, è quello di guardarsi intorno nella vita reale e smetterla di aspettare la persona giusta in televisione.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!