Nella giornata di domenica 22 novembre, su Rai 1 è andata in onda una nuova puntata di Domenica In, programma domenicale condotto da Mara Venier. L'appuntamento ha visto il susseguirsi di molti ospiti d'eccezione. In collegamento da Genova è intervenuto anche l'infettivologo Matteo Bassetti, che in diretta si è commosso ricordando sua madre, deceduta pochissimi giorni fa.

Domanica In: Matteo Bassetti ricorda sua madre, deceduta pochi giorni fa

Nel corso della puntata di Domenica In del 22 novembre, è intervenuto in diretta l'infettivologo Matteo Bassetti, che la scorsa settimana ha perso la mamma.

Mara Venier, in diretta, ha fatto le sue condoglianze al medico che non è riuscito a trattenere le lacrime.

Il direttore della clinica di Malattie infettive del San Martino di Genova, al messaggio di cordoglio, della conduttrice della trasmissione domenicale Rai ha risposto, dicendo: "Mi ha fatto commuovere. Ora mamma e papà sono lassù che ci guardano, mi aiuteranno ad andare avanti come mi hanno insegnato per tutta la vita".

Mara Venier ha poi rincuorato il suo ospite con una bellissima frase: ''Con tutte le vecchiette che cura, ora avrà tantissime mamme che le staranno vicino''. Bassetti, visibilmente commosso, alle parole di sostegno della conduttrice ha risposto: "Spero di si, sicuramente".

Pochissimi giorni fa, il professore, attraverso il suo profilo Instagram aveva salutato sua mamma scrivendo: "Ciao mamma, sei volata in cielo da pochissimo e mi manchi già tantissimo".

Un momento difficile per Bassetti, che negli ultimi mesi l'abbiamo visto spesso in Tv, per dare dei consigli su come affrontare l'emergenza Covid e sugli eventuali provvedimenti da prendere per prevenirne il contagio.

Matteo Bassetti esprime il suo pensiero sulla situazione Coronavirus in Italia

Nel corso della puntata del 22 novembre di Domenica In, Matteo Bassetti, ha espresso il suo punto di vista sull'attuale situazione Coronavirus in Italia: "C'è un rallentamento del numero dei contagi"; poi l'infettivologo ha reso noto quello che è un suo auspicio: "Ci auguriamo di vedere un beneficio sugli ospedali, ma ci vorranno ancora 2-3 settimane".

Secondo il parere di Matteo Bassetti, a dicembre, la pressione sugli ospedali potrebbe registrare una leggera flessione. Intanto, il governo, sta lavorando sul nuovo Dpcm natalizio, per scongiurare una nuova impennata dell'epidemia da Covid-19. Pochi giorni fa, nel corso di un'intervista, l'infettivologo Matteo Bassetti ha espresso il suo pensiero sul vaccino anti-covid: "Obiettivo è avere la vaccinazione dei soggetti a rischio per la prossima estate".

Segui la nostra pagina Facebook!