Andrea Paris vince l’edizione 2020 di Tu si que vales dopo essere arrivato a un passo dal trionfo lo scorso anno a Italia’s Got Talent. Il quarantenne, originario di Foligno, si definisce un ‘prestigiattore’ in quanto le sue performance non si limitano a un "semplice" numero di magia. Con la sua simpatia e imprevedibilità, il perugino ha conquistato la giuria del talent show di Canale 5 prima e il pubblico da casa.

In occasione dell’ultimo atto della trasmissione televisiva, in onda ieri 28 novembre, l’illusionista ha superato in finale il ballerino di tip tap El YiYo, i ballerini Dakota e Nadia e il contorsionista Kyle Cragle.

Sorpreso e visibilmente emozionato Paris ha dedicato il successo a Veronica Franco, la diciannovenne deceduta lo scorso ottobre, che poche settimane prima aveva eseguito una toccante interpretazione di Hallelujah, in occasione della prima puntata di Tu si que vales.

Andrea Paris stupisce tutti con il gioco di prestigio con le carte

A distanza di un anno dal secondo posto a Italia’s Got Talent, Andrea Paris si è rimesso in gioco a Tu si que vales, conquistando l’accesso all’ultimo atto del talent show. Nel corso della puntata del 28 novembre il ‘prestigiattore’ di Foligno ha lasciato di stucco i giudici con un gioco di magia con le carte che ha coinvolto anche il pubblico presente in studio. Alla fine il quarantenne ha calato un quattro di picche che gli ha permesso di aggiudicarsi un’agguerrita batteria di semifinale che vedeva protagonisti il monociclista Wesley Williams, il giovane cantante Tommaso e la coppia acrobatica costituita da Ambra e Yves.

L'illusionista umbro aveva incassato gli elogi di Teo Mammucari: “Un numero unico perché ha coinvolto tutte le persone in studio”, ha rimarcato il giudice del programma televisivo di Canale 5. Una performance che ha incassato anche il consenso del pubblico da casa, che l’ha premiato al televoto.

'Dedico la vittoria a Veronica Franco'

Andrea Paris è arrivato al girone finale da outsider ed al momento della proclamazione del vincitore è sembrato quasi incredulo.

Il perugino non ha nascosto l’emozione quando Belen Rodriguez, Martin Castrogiovanni e Alessio Sakara hanno annunciato il suo trionfo nell’edizione 2020 di Tu si que vales.

Superato l’imbarazzo iniziale, il poliedrico artista ha ringraziato il pubblico prima di congedarsi con una commovente dedica. “Questa vittoria è per Veronica Franco, doveva essere qui al posto mio”.

La diciannovenne cantante è scomparsa lo scorso ottobre dopo aver incantato tutti in occasione della prima puntata del talent show di Canale 5.

“Una parte del montepremi sarà devoluto in beneficenza a un’associazione che sostiene la ricerca per la cura della leucemia”, ha chiosato il quarantenne di Foligno.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!