È stata una notte molto movimentata quella che hanno vissuto gli abitanti della casa del Grande Fratello Vip. Quello che è successo nel corso della puntata del 18 gennaio, infatti, ha provocato parecchie crisi emotive: una su tutte, quella di Stefania Orlando. A convincere la romana a non abbandonare il gioco, è stato Tommaso appostandosi davanti alla porta rossa: anche il ragazzo, però, ha avuto un crollo sia fisico che psicologico quando si è chiuso in bagno e ha vomitato.

Stefania minaccia l'addio anticipato al Grande Fratello Vip

Quella andata in onda lunedì 18 gennaio, è stata una puntata molto pesante soprattutto per una delle concorrenti storiche del Grande Fratello Vip 5.

Al termine della diretta, infatti, Stefania ha avuto un crollo emotivo che l'ha spinta a meditare seriamente un ritiro anticipato.

La conduttrice, infatti, ha reagito male sia alla notizia che il programma è stato nuovamente allungato di almeno altre tre settimane, che a quello che ha raccontato il suo ex marito Andrea Roncato sul loro matrimonio finito.

Dopo essersi sfogata con Andrea Zelletta, Orlando ha imboccato la porta rossa senza dire niente a nessuno: è stata Maria Teresa ad accorgersi dello strano spostamento della compagna e ha invitato tutti gli altri a bloccarla prima che fosse troppo tardi.

La 54enne romana, però, è rimasta vicino alla soglia dell'ingresso per un po' di minuti dicendosi convinta di voler tornare a casa: l'unico a dissuadere la donna dall'abbandonare il reality, è stato l'amico Tommaso.

Zorzi turbato dal nuovo allungamento del Grande Fratello Vip

Ad impedire a Stefania di varcare la porta rossa per tornare a casa, sono state le parole che le ha detto Tommaso. L'influencer, infatti, ha informato l'amica che se avesse abbandonato il Grande Fratello Vip in quel momento, lui l'avrebbe seguita a ruota rinunciando al sogno della finale.

La tensione si è smorzata quando Zorzi è riuscito a far rientrare Orlando tra le mura di Cinecittà: i due, poi si sono recati insieme in confessionale per chiedere altro vino.

A spiazzare la maggior parte dei concorrenti, però, è stata la notizia che ha dato Alfonso Signorini sul nuovo allungamento che ha subito il programma. Nel corso della puntata del 18 gennaio, infatti, il presentatore ha confermato ai vipponi un rumor che da giorni serpeggiava dentro e fuori la casa: la finale non sarà più l'8 febbraio ma un po' dopo (gli addetti ai lavori pare non conoscano ancora la data precisa dell'ultima diretta della quinta edizione, che potrebbe essere venerdì 26 febbraio).

Lacrime e crisi dopo la notizia del prolungamento del Grande Fratello Vip

Nonostante abbia convinto Stefania a non ritirarsi prima del tempo, anche Tommaso ha vissuto momenti di sconforto dopo aver saputo che il Grande Fratello Vip si allunga ancora di almeno altre tre settimane. L'influencer, infatti, ha reagito male alla notizia che dovrà restare nella casa più spiata d'Italia ancora più di un mese (se il pubblico non dovesse eliminarlo prima).

Zorzi ha immediatamente protestato per la decisione di Mediaset di prolungare di nuovo la quinta edizione del reality, e l'ha fatto sia durante la diretta del 18 gennaio che nella notte, quando si è chiuso in bagno ed ha avuto una crisi di nervi.

Il ragazzo, infatti, ha pianto e vomitato cercando di non farsi vedere dagli altri, ma quasi tutti si sono accorti che non stava bene e l'hanno spronato a non mollare proprio ora che manca veramente poco alla fine del lungo percorso che i "veterani" del gruppo hanno cominciato ormai più di quattro mesi fa, ovvero a metà settembre.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!