Sta per giungere al termine l’appassionante soap opera di origini turche DayDreamer - le ali del sogno (titolo originale turco Erkenci Kus), che ha intrattenuto i fan del piccolo schermo dalla scorsa estate per merito degli ottimi risultati in termini di ascolti.

Le anticipazioni su ciò che succederà nella puntata in programmazione su Canale 5 il 26 maggio, sempre dalle ore 16:40 sino alle 17:10 circa, svelano che Can Divit non riuscirà a darsi pace per il fatto che Sanem Aydin abbia preso le distanze da lui smettendo di lavorare alla Fikri Harika.

In particolare il fotografo coglierà l’occasione al volo decidendo di recarsi al negozio dei genitori della sua fidanzata, per tentare di convincere la stessa ad accettare l’invito di Ayca (Dilek Serbest) di partecipare al party di WomanArt. Tutto sembrerà inutile, poiché il primogenito di Aziz riceverà l’ennesimo rifiuto da parte della talentuosa scrittrice, che non vorrà affatto saperne. La figlia minore degli Aydin sceglierà infatti di farsi rappresentare dalla sorella Leyla.

DayDreamer, anticipazioni del 26 maggio: Can mette piede nella bottega di alimentari degli Aydin

Nell’episodio che i telespettatori italiani potranno seguire mercoledì 26 maggio, Can con la scusa di invitare Sanem a partecipare alla festa per la Fikri Harika organizzata da Ayca metterà piede nel negozio degli Aydin senza alcun preavviso.

Non appena il fotografo le domanderà come sta, Sanem gli risponderà subito di non essere per niente intenzionata a prendere parte all’importante evento dell'agenzia, in cui sarà festeggiata la campagna pubblicitaria per la WomanArt alla quale lei ha contribuito personalmente.

Can riceve l’ennesimo rifiuto dalla sua fidanzata, Leyla non riesce a far cambiare idea a Sanem

A Can quindi non rimarrà altra scelta oltre a quella di andarsene via dalla bottega di alimentari di Mevkibe (Özlem Tokaslan) e Nihat (Berat Yenilmez), dopo non essere riuscito a far cambiare idea alla scrittrice.

In seguito Ayca mentre sarà alle prese con i preparativi per l’imminente party, apprenderà da una sua collaboratrice che Sanem non ci sarà: la figlia del signor Asym, l’uomo in affari con la Fikri Harika, non rimarrà per niente rattristata dalla notizia.

Per concludere Leyla quando sarà pronta per uscire di casa insieme al marito Emre (Birand Tunca) per recarsi alla tanto attesa festa, tenterà di convincere la sorella a unirsi a loro ma senza alcun successo.