Terra amara chiude i battenti con la quarta stagione e scoppia il caos tra i fan italiani della soap opera trasmessa su Canale 5.

Le trame della serie turca continuano ad appassionare sempre più il pubblico televisivo italiano e, nel momento in cui si è diffusa la notizia sul finale che arriverà con la quarta stagione, in tanti non l'hanno presa benissimo.

Gli appassionati della soap turca, infatti, hanno chiesto ai vertici Mediaset di intervenire per continuare a produrre la soap opera.

Volano gli ascolti di Terra amara nel pomeriggio di Canale 5

Nel dettaglio, la messa in onda di Terra Amara è confermata fino alla quarta stagione: in Turchia, infatti, si è scelto di sospendere la soap dal palinsesto e di non proseguire con la realizzazione di una quinta stagione.

Un duro colpo per i fan e appassionati italiani che, in questi ultimi mesi, hanno seguito con grande interesse le vicende dei vari protagonisti di Cukurova.

Gli ascolti di Terra amara parlano chiaro e, nel corso delle ultime settimane, il verdetto Auditel ha premiato la soap con ottimi numeri, tanto da toccare anche punte del 26% di share nella fascia del primo pomeriggio con 2.8 milioni di telespettatori.

La soap opera Terra amara chiude con la quarta stagione

Un successo che sembra riportare indietro ai fasti de Il Segreto, la soap opera spagnola con Megan Montaner che fu in grado di registrare anche picchi di 4 milioni nella fascia del primo pomeriggio di Canale 5, confermandosi come uno dei prodotti più forti di sempre del daytime.

Ebbene, la notizia della chiusura definitiva di Terra amara con la quarta stagione ha fatto storcere il naso ai tantissimi fan e appassionati italiani.

Gli spettatori, infatti, speravano di poter continuare a seguire all'infinito le vicende di Zuleyha e quelle degli altri protagonisti della soap, motivo per il quale in tanti stanno chiedendo a Mediaset di intervenire.

'Mediaset intervenga', l'appello dei fan di Terra amara per la quinta stagione

Il sogno dei fan sarebbe quello di vedere una quinta stagione della serie turca, magari prodotta proprio da Mediaset e poi esportata anche all'estero.

"Dopo il grande successo di ascolti, Mediaset deve intervenire e continuare a produrre le puntate di Terra amara", ha commentato un fan della soap.

"Questa soap non può chiudere i battenti così presto, Mediaset intervenga per realizzare altri episodi", ha scritto ancora un altro appassionato.

"Non può finire così presto, questa soap meravigliosa merita di andare avanti con una quinta stagione. Pier Silvio pensaci", ha commentato qualcun altro rivolgendosi direttamente al patron Mediaset.