Terra amara potrebbe andare in onda su Rete 4 con le repliche della prima stagione. Dopo il grande successo di ascolti che la soap opera turca sta ottenendo in daytime e in prima serata su Canale 5, infatti in casa Mediaset si starebbe ragionando per un debutto anche sulla rete minore del gruppo.

Dal prossimo 11 marzo, infatti, gli appassionati della serie turca potrebbero ritrovarsi a vivere nuovamente tutte le emozioni delle vicende degli abitanti di Cukurova, facendo un "tuffo nel passato" in attesa del gran finale assoluto previsto su Canale 5 entro maggio.

L'appuntamento con Terra amara verso Rete 4 con le repliche

Da lunedì 11 marzo l'appuntamento in daytime con la soap turca verrà sospeso nella fascia pomeridiana di Canale 5: al suo posto, alle ore 14:10, ci sarà spazio per il debutto di Endless Love, la nuova serie destinata a conquistare il cuore degli spettatori italiani dopo il grande successo riscosso in patria e anche nel resto del mondo.

Tuttavia, stando a quanto riportato dal sito TvBlog, in casa Mediaset si starebbe pensando di far debuttare la soap con Zuleyha nel preserale di Rete 4, trasmettendo daccapo gli episodi della prima stagione.

La soap andrebbe così a prendere il posto di Tempesta d'amore nello slot orario che va dalle 19:30 alle 20:30, anche per offrire un "traino" migliore all'appuntamento con Prima di domani, il talk show serale condotto da Bianca Berlinguer.

Secondo la stessa indiscrezione lo sceneggiato tedesco potrebbe intanto essere spostato nel palinsesto della mattina.

Il preserale di Rete 4 punterebbe sulle repliche della soap turca

In queste ultime settimane, infatti, gli ascolti del preserale di Rete 4 hanno registrato un sonoro calo di spettatori. La media di Tempesta d'amore si è ormai stabilita sulla soglia di 500 mila spettatori al giorno, pari a uno share compreso tra il 2 e il 3%.

Ascolti negativi anche per il talk show condotto da Bianca Berlinguer che, nella fascia dell'access prime time, non riesce a superare la soglia complessiva degli 800 mila spettatori con uno share compreso tra il 3 e il 4%. Numeri nettamente inferiori a quelli registrati da Rai 3 e La7 con i talk show in onda nella stessa fascia, ossia Il cavallo e la torre e Otto e mezzo, che viaggiano su una media che oscilla tra il 7 e il 9%.

Mediaset aveva già sperimentato Il Segreto in replica

La soap opera turca, quindi, dopo i buoni ascolti registrati in questi anni su Canale 5 potrebbe così risollevare le sorti del preserale di Rete 4.

In passato Mediaset aveva già tentato una strada simile alcuni anni fa con Il Segreto: complici gli ottimi ascolti registrati sulla rete ammiraglia, si scelse infatti di programmare le repliche sulla rete minore del gruppo nello slot delle 19:30. L'esperimento riuscì ad ottenere il successo sperato, con una media Auditel che arrivò a superare il milione di spettatori.