Tempo di vacanze estive per molti è sinonimo di viaggio all'estero. Una delle mete più amate dagli italiani è la Spagna, in particolare la città di Barcellona. Città super organizzata, piena di eventi e coloratissima grazie agli artisti e architetti del '900 che hanno pensato di fare della capitale della Catalogna, la capitale europea dell'architettura moderna.

Tanti gli eventi per ogni gusto e le attività tematiche organizzate per questa estate.

Luglio a Barcellona

Per il mese di luglio il più importante tra gli eventi in programma è sicuramente il GREC Festival con oltre 70 prestazioni musicali, artistiche, teatrali e il circo.

Dal 1 al 31 luglio tutta Barcellona sarà il palcoscenico del festival. La musica al teatro Grec al Jamboree e al BARTS; il teatro al Poliorama, Romea, al Nacional de Catalunya; la danza al teatro Grec e al Mercato dei fiori.

Per gli amanti delle nuove tendenze in tema di interior design e graphic design, fino al 10 luglio è in corso il FAD Fest, con tutte le proposte di maggiore tendenza dell'anno in ambito di moda, arte e decorazioni d'interni: maggiori informazioni sul sito fadfest.cat.

Da non perdere per gli amanti delle due ruote il Barcelona Harley Days dal 4 al 6 luglio.

Il giorno 8, presso lo stadio Olimpico di Montjuic, nella zona olimpica della città, il concerto dei One Direction (info. livenation.es): apertura dei cancelli ore 21,00. Presso il Teatro Grec l'11 luglio, si esibisce il pianista italiano Ludovico Einaudi: prevendita sul sito grec.bcn.cat.

I migliori video del giorno

Ancora Joe Satriani il 14 al BARTS, per l'opera il "Carmina Burana" al Palazzo della musica il 15, tantissime le mostre pittoriche nei musei, le attività per le famiglie presso il Cosmocaixa e il Caixaforum.

Agosto a Barcellona

La 12° edizione del Grande Festival di San Michele è l'evento centrale del mese per chi ama la buona musica e vuole scatenarsi al ritmo techno. Sette le locations tematiche stabilite. Al Jamboree il Jazz, al Moog la musica Techno, al Tarantos club il Soul-Funk, al Tarantos 30 minuti di Flamenco, altri eventi presso il Museo della storia MUHBA, al Palazzo della musica e presso El Born.

E se ami i balli di coppia, allora non mancherai al "Come to dance?", tutti i giorni dalle 5 alle 7 del pomeriggio presso il Museo nazionale d'arte della Catalogna (zona piazza di Spagna, Fontana Magica). Potrai scatenarti nello stile che preferisci: lindy-hop, balboa, charleston, boogie-woogie, jump'n'jive!

Eventi per tutta l'estate

Se volete mescolare l'architettura di Gaudì con la musica notturna, ogni giovedì, venerdì e sabato, sull'attico della Pedrera - Metro fermata Diagonal - potete godervi una notte in musica.

Prenotazione disponibile on line sul sito barcelonaturisme.com al costo di 28 euro.

Infine una visita fuori Barcellona alla scoperta dei vini spagnoli di Penedès, una zona di pregiati vini e cava. Si tratta di una visita guidata aperta a grandi e piccoli con partenza e arrivo da piazza Catalogna, il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato. La visita ci guiderà all'interno delle cantine Jean Leon, Bodegues Torres e Caves Freixenet. Prevendita on line con il 10% di sconto sul sito di Barcelona Turisme, bambini sotto gli 8 anni gratis.

Un consiglio ai grandi: se avete bambini, portateli sul Tibidabo e godetevi con loro lo spettacolo di Barcellona vista dall'alto. Oltre che con la funivia si può arrivare su in autobus e con la macchina.