Che Il Trono di Spade fosse una serie ormai entrata nella nostra vita quotidiana è ormai chiaro alla maggior parte degli appassionati. Sempre più spesso, infatti, si vocifera su quale sarà il destino dei protagonisti della serie in vista della sesta stagione, ma nel frattempo è possibile fare il punto della situazione sui luoghi dove sono state effettuate la maggior parte delle riprese, anche perché la stagione estiva potrebbe essere quella ideale per viaggiare in Europa alla ricerca di Grande Inverno o di Approdo del re. Partiamo dal presupposto che gli scenari utilizzati nel corso delle varie stagioni fin qui registrare sono cambiati di continuo, ma ce ne sono alcuni che sono sia facili da raggiungere che suggestivi, soprattutto per coloro che non hanno perso neanche una puntata dello show e che magari vogliono trascorrere in maniera diversa le loro ferie estive.

E' stata l'agenzia di viaggi Lawrence of Morocco a stilare un'infografica nella quale si possono ben vedere quali sono i luoghi utilizzati per le riprese delle cinque stagioni fin qui proiettate sul piccolo schermo, un'occasione più unica che rara, insomma, per immergersi nell'atmosfera medievale cara al pubblico di Game of Thrones.

Dall'Irlanda al Marocco, ecco la lista delle location del Trono di Spade

Prenotare un viaggio per settembre e ottobre 2015 converrebbe a chiunque voglia muoversi dopo le vacanze estive, senza dover correre il rischio di essere circondato dal caos di turisti e villeggianti. Pensare ad una meta come l'Irlanda del Nord, in tal senso, vi permetterà di vedere da vicino la location principale di Grande Inverno, nonostante la città sia stata spostata poiché inizialmente era a Malta, ma poi per un disguido con le autorità locali i produttori hanno optato per il Paese del Regno Unito.

I migliori video del giorno

In Marocco, invece, si avrà la possibilità di vedere Astapor e Pentos, anche perché un sole (e un caldo) di quel tipo poteva trovarsi solo nel Nord Africa. A Malta, invece, sono state girate parecchie scene del castello reale, mentre in Croazia sarà possibile vedere Approdo del re oppure la cittadina di Qarth. In Islanda, invece, sono state girate tutte le riprese relative alla Barriera, mentre a Siviglia, in Spagna, si avrà l'opportunità di ammirare le famose donne di Dorne.

Per ulteriori aggiornamenti su questa serie, seguimi cliccando sul bottone che trovi sulla parte alta dello schermo a sinistra sopra l'articolo.