L'estate è entrata ormai nel vivo e le temperature calde di questi ultimi giorni ce lo stanno ricordando. Diversi italiani sono già in vacanza, la maggior parte aspetterà le prossime settimane, in special modo il mese di agosto, per andare in ferie. Dopo qualche anno in cui il turismo era un po' in affanno a causa della crisi, sembrerebbe che per questa stagione estiva siano cresciute le prenotazioni, sintomo che gli italiani si stanno rimettendo, economicamente parlando, e sono pronti a godersi le tanto desiderate vacanze.

Le località balneari sono sicuramente al top tra quelle più gettonate e nel nostro Paese la scelta è particolarmente vasta, dato che siamo circondati dal mare quasi interamente, con chilometri e chilometri di spiagge da nord a sud della penisola.

Per i vacanzieri che sono prossimi a partire per le località di villeggiatura, quest'oggi andiamo a consigliare le migliori spiagge d'Italia, con una top 15 stilata dall'Huffington Post sulla base dei giudizi della community di Minube. Dando uno sguardo alla classifica, troviamo ne numerose in Sicilia, ma anche la Sardegna non se la passa male.

Migliori spiagge d'Italia, classifica dell'Huffington Post

La top 15 stilata per l'estate 2015 vede in fondo la pittoresca spiaggia di Monterosso al Mare, situata nel bel mezzo del Parco delle Cinque Terre, in Liguria, dove le acque sono limpide e riflettono lo spettacolare panorama soprastante. La quattordicesima posizione è occupata da Torre dell'Orso, in Puglia. Questa spiaggia del Salento si caratterizza per il mare cristallino e per gli scogli bianchi che emergono dalle acque a pochi metri dalla battigia.

I migliori video del giorno

Si risale la classifica e si incontra Cala Rossa (13° posto - Sicilia), a Favignana, considerata tra le più belle dell'isola e spesso premiata anche da TripAdvisor.

La dodicesima posizione è occupata da La Pelosa a Stintino (Sardegna), che si caratterizza per la sua sabbia di colore rosa, che ricorda le spiagge tropicali, bagnata da acque turchesi. Altrettanto stupenda, sempre sull'isola sarda, è Cala Mariolu a Baunei in undicesima posizione, che non è facile da raggiungere a piedi, più comoda via mare, dove i sassolini bianchi fanno da contrasto all'acqua azzurra.

Entrando in top 10 incontriamo la spiaggia di San Vito Lo Capo (Sicilia), tanto lunga quanto bella, ideale per le famiglie con bambini con il promontorio a farle da cornice; restando in zona c'è la favolosa Tonnara di Scopello (9° posto), che fino a qualche anno fa neppure la conoscevano in molti, dove a caratterizzarla sono i faraglioni che si ergono dalle acque del mare. In ottava posizione abbiamo la spiaggia di Tropea, in Calabria, lungo la rinomata Costa degli Dei.

Si ritorna in Sicilia con le posizioni dalla sette alla cinque, con Scala dei Turchi, Isola Bella e Riserva dello Zingaro, fra le più suggestive e romantiche dell'isola, specie la prima per il suo promontorio calcareo che fa da contrasto con l'azzurro del mare. La quarta posizione è occupata da Cala Li Cossi (Sardegna), situata nella Costa Paradiso immersa tra scogliere rossastre. Sul terzo gradino del podio abbiamo la spiaggia di Arienzo, in Campania, che si trova nella Costiera Amalfitana, mentre in seconda piazza troviamo Cala Goloritzè, in Sardegna, considerato come un vero e proprio paradiso terrestre incontaminato. A trionfare è l'Isola dei Conigli, a Lampedusa, che in più di un'occasione è stata premiata come spiaggia più bella d'Italia da TripAdvisor e addirittura del mondo. #vacanze estive