Se stai pianificando un viaggio a Toronto, che sia per svago o lavoro, certamente ci sono della attività che non puoi assolutamente perdere; già atterrando all'aeroporto di Pearson ti renderai conto della struttura della città; è una metropoli con i suoi villaggi residenziali, i quartieri periferici, le interminabili strade dritte che portano verso il cuore della città e i giardini dove rilassarsi tra una visita e l'altra.

Quando andare:

Il periodo migliore per organizzare un viaggio a Toronto è tra Giugno e Luglio, qui il clima è gradevole, si possono fare molte attività all'aperto e ci sono anche molte manifestazioni.

10 cose da fare assolutamente a Toronto

- Salire sulla Canadian National Tower:

Osservando il panorama di Toronto non ti potrà passare inosservata; nata come torre per le comunicazioni, con i suoi 553 metri d'altezza è una delle più alte del mondo.

Salire sulla torre e godere della vista mozzafiato sull'Ontario, sulla città e sulla pianura che porta fino alla baia di Hudson è certamente una cosa da fare!

- Visitare la Casa Loma:

Costruita tra il 1911 ed il 1914 in perfetto stile rinascimentale e apppartenuta a Sir Henry Pellat è il principale monumento storico della città e gioiello da non perdere. Il museo al suo interno custodice opere d'ate canadesi e dal mondo. Sarà anche piacervole passeggiare nei suoi giardini aperti da Marzo a Ottobe e godere delle sue sculture e fontane.

- Scoprire il distretto della vecchia distilleria:

Si tratta di una straordinaria esposizione di achitettura industriale d'epoca vittoriana; passeggiando per il distretto, con i suoi mattoni rossi, potrai godere delle gallerie d'arte, dei negozi d'antiquariato, delle gioiellerie al suo interno e dei suoi negozi di abbigliamento.

I migliori video del giorno

Nei vecchi locali del distretto sono anche stati creati numerosi pub e ristoranti, d'obbligo una pausa per assaggiare le birre locali come Stout o la Pilsner.

- Assaggiare lo sciroppo d'acero:

Durante il tuo viaggio a Toronto certamente non potrai perderti un assaggio di questo famoso sciroppo estratto dagli aceri che si trovano in alcune zone dell'Ontario del sud e del Quebeq; lo potrai gustare nei piatti sia dolci che salati.

- Mangiare i piatti internazionali:

Non si può dire che Toronto abbia una cucina tipica, per questo potrai godere di un meltingpot gastronomico ed assaggiare piatti provenienti da tutto il mondo.

- Visitare lo zoo:

Merita certamente una visita lo zoo che è situato nel quartiere Scarborough; è il più grande del Canada ed è diviso per aree geografiche dalla zona africana, a quella americana e quella eurasiatica.

- Una visita all'acquario:

Il Ripley's Acquarium è certamente il più grande del Canada, verrai immerso in un percorso alla scoperta di oltre 400 specie animali tra cui moltissime meduse, squali, tartarughe e pesci tropicali.

- Passeggiare lungo le rive dell'Ontario:

Tra le cose da fare durante un viaggio a Toronto non può mancare una passeggiata lungo il lago le cui acque sono abbracciate da una parte dalle terre del Canada del Sud e dall'altro lato dagli Stati Uniti. D'estate la vita si trasferice tutta lì; di giorno si può passeggiare e di sera godere dei tanti localini presenti sulle sue rive.

- Visitare la città sotterranea:

D' estate è molto piacevole godere delle bellezze di Toronto, ma se visiterai la città d'inverno, con temperature che arrivano a - 30 gradi sarai costretto a rifugiarti nei suoi sotterranei, sono quasi trenta chilometri di strade dove è possibile passeggiare in abiti leggeri tra negozi, caffè, ristoranti e banche.

- Visitare il quartiere di Yorkville:

E' uno dei quartieri più lussuosi di Toronto, negli anni sessanta era ed è tutt'oggi il cuore del movimento Hippie canadese, attraeva artisiti e musicisti che si esibivano nelle strade e ancora oggi Yorkville rapisce i visitatori per la sua originalità.

Buon viaggio!