Pubblicità
Pubblicità

Senza dubbio il prodotto più chiacchierato in questo periodo è il nuovo iPhone X, che ha battuto e sta battendo tutti i record di vendite e probabilmente sarà lo smartphone più venduto della storia [VIDEO] della telefonia mobile. Se pensate in tre giorni di vendite il nuovo iPhone ha superato la somma delle quantità vendute in un mese e mezzo di iPhone 8 e 8 Plus, capite bene che definirlo lo smartphone più amato della storia non è proprio un'utopia, anzi. Funzioni innovative, design di qualità sono caratteristiche che hanno fatto del nuovo iPhone X un gioiello della tecnologia. Lo schermo OLED, il riconoscimento facciale d'identità sono solo la punta di un iceberg di un'azienda che continua a stupire tutti, amanti di Apple e non.

Pubblicità

E i competitor cosa fanno? Sembra che le aziende concorrenti di Apple stiano in qualche modo cercando di lavorare alacremente per offrire un prodotto non diciamo a livello del nuovo iPhone X, ma che possa avvicinarsi. Anche perché sarà molto difficile vedere un #samsung od un Huawei venduto a somme vicine al prezzo di vendita del nuovo iPhone X. Ci ha provato Samsung con Galaxy Note 8, lanciato a settembre a 1000 euro, ma di certo è una somma che non si avvicina per esempio all'iPhone X da 256 Gb che costa 1359 euro.

Produzione anticipata a dicembre, possibile lancio già da inizio 2018?

A proposito di Samsung, bisogna però dire che l'azienda asiatica sta lavorando molto per lanciare uno degli smartphone più attesi dagli "androidiani": parliamo del nuovo #Samsung Galaxy S9.

Pubblicità

E a proposito di questo ci sono interessanti novità. Il Samsung Galaxy S9 è pronto ad essere prodotto. No, non è una frase buttata lì, ma è vera e propria conferma che arriva da fonti attendibili asiatiche. Sembra infatti che siano state anticipate le produzioni degli schermi OLED già a dicembre e quindi è molto probabile che già da febbraio o marzo (o prima) possa essere lanciato sul mercato. Ma quali sono le novità che saranno introdotte nel nuovo dispositivo?

Le caratteristiche e le (possibili) novità del Samsung Galaxy S9

Intanto una possibile conferma riguarda gli schermi rispetto ai modelli S8: l'S9 sarà da 5,77 pollici mentre il Plus da 6,22 pollici. La novità dovrebbe riguardare la scocca posteriore, dove dovremmo trovare un dual-cam simile a quella vista sul Galaxy Note 8 mentre dovrebbe cambiare il sensore dell'impronta digitale, [VIDEO]e sarà sicuramente posizionato in maniera più facile da raggiungere dalle dita degli utenti. Di certo il sensore non sarà inserito nello schermo, forse tale novità la dovremmo vedere nel nuovo Samsung Galaxy Note 9.

E voi cosa ne pensate del nuovo (possibile) Samsung Galaxy S9? Se volete commentate qui sotto.