Pubblicità
Pubblicità

Dopo il lancio del nuovo #Iphone X, bisogna sicuramente riconoscere l'enorme successo dal nuovo dispositivo di Apple. Scorte esaurite in pochissimo tempo, produzione incrementata sono aspetti che confermano la qualità del nuovo smartphone del decennale. Anche Samsung, con il lancio di #Samsung Galaxy Note 8, ha avuto buonissimo riscontro dal mercato, ecco perché vorremmo confrontare i due dispositivi, entrambi facenti parte dalla fascia alta di prezzo. A proposito, l'iPhone X è stato messo sul mercato a 1189 euro per il modello 64 Gb, 1359 euro per il modello da 256 Gb.

Il Samsung Galaxy Note 8 è stato lanciato sul mercato a metà settembre a 1000 euro, mentre adesso è acquistabile anche a 749 euro.

Pubblicità

La prima differenza riguarda quindi il prezzo, andiamo a vedere le caratteristiche [VIDEO] che differenziano i dispositivi [VIDEO].

Apple iPhone X vs Samsung Galaxy Note 8

Partiamo del presupposto, questo è un confronto tecnico e non ha nessuna intenzione di condizionarvi l'eventuale acquisto di uno o altro, considerando che la scelta di una smartphone dipende da tanti aspetti: economico, estetico e di sistema operativo oltre da un discorso di caratteristiche tecniche e di funzionalità. La prima differenza che risalta è lo schermo: 5.8 dell'iPhone X contro i 6.3 pollici del Samsung, tanto è che quest'ultimo è considerato un phablet.

La batteria è del 15% più prestazionale quella del Note 8, anche perché deve sostentare uno screen più grande. La densità dei pixel è maggiore del 12% quella del dispositivo asiatico mentre i megapixel della fotocamera posteriore è per entrambi da 12.

Pubblicità

Sempre riguardo alla screen, la risoluzione migliore è sempre quella del dispositivo [VIDEO] asiatico. La Ram del Note 8 è da 6 Gb contro i 3 Gb dell'iPhone X, molto meno pesante rispetto al primo.

Video e riconoscimento identità

Per quanto riguardo il comparto audio e video, iPhone X vince alla grande grazie agli altoparlanti stereo integrati ed una qualità di registrazione video il doppio più prestazionale. La memoria del Note 8 è espandibile mentre grazie al processore Snapdragon, la velocità di download è maggiore per il Note 8. L'apertura massima focale della fotocamera è maggiore per l'iPhone X mentre la vera differenza fra i dispositivi è il riconoscimento dell'identità: mentre il Samsung Galaxy Note ha il touch ID (riconoscimento impronte digitali), Apple iPhone X ha l'innovativo riconoscimento facciale d'identità, vera caratteristica distintiva del nuovo smartphone di Apple. E voi quale preferite? Commentate qui sotto.