A Lecce e provincia [VIDEO] è senza dubbio l'evento più atteso dell'estate e quest'anno, per il ventesimo anniversario del Concertone della #Notte della Taranta, si è davvero registrato un numero di presenze straordinariamente alto. C'è chi parla di ben 200.000 spettatori appassionati presenti che hanno ballato durante tutta la serata sotto il palco della Notte della Taranta. Il video, pubblicato su Facebook da Ivan S. è da brividi: un video breve ma pieno di #Musica ed emozioni, nel quale si vede chiaramente la folla che balla al ritmo della pizzica salentina. Il video è disponibile in fondo a questa pagina.

Tanti gli ospiti famosi: da i Boom da Bash a Gregory Porter, da Tim Ries a Yael Deckelbaum, da Pedrito Martinez a Gerry Leonard.

Pubblicità
Pubblicità

Ma, soprattutto, hanno lasciato il segno le esibizioni di Susanne Vega e dell'etoille Manni che ha ballato sul palco con le coreografie del regista Luciano Cannito. Tutto si è svolto nel migliore dei modi e sotto il controllo attento delle forze di polizia che erano presenti in maniera massiccia. L'allerta massima c'è stata, ma tutto è andato per il verso giusto [VIDEO].

Più controlli, pochi interventi sanitari

Lo sforzo sul piano della pianificazione e dell'organizzazione è stato premiato. Secondo il coordinatore dei soccorsi, Massimo Scardia, che ha rilasciato l'intervista a leccesette.it: "Una maggiore attenzione a comportamenti corretti e a particolari talvolta trascurati, ad esempio non utilizzare bottiglie di vetro, possono evitare molti traumi che rischiano di trasformare la festa in un evento spiacevole.

Pubblicità

Il bilancio finale è decisamente positivo: ringrazio tutti per il gran lavoro svolto."

Dalla Asl fanno sapere che sono diminuiti gli interventi sanitari, che sono stati meno di 90. Quasi sempre si è trattato di ebbrezza alcolica. Tutti gli interventi sono stati in codice verde e solo in pochi casi i pazienti sono stati trasportati in ospedale per dare soccorso. La Questura parla di 140 mila presenze che hanno partecipato all'evento del Concertone in una "cornice rassicurante".

Insomma, tutto si è svolto per il meglio con gioia dei presenti e degli organizzatori. Il fatto che il numero degli interventi sanitari si sia ridotto drasticamente, non può che essere molto positivo. È proprio questo il significato della serata: ballare e festeggiare, al ritmo della musica, divertendosi senza eccessi. Di seguito, ecco il video fantastico.

#Lecce