Il caso De Girolamo apertosi dopo l'uscita di una registrazione abusiva resa nota ed effettuata da Felice Pisapia, ex direttore amministrativo dell'Asl di Benevento, non sta solo danneggiando il Ministro delle Politiche Agricole, ma mette a serio rischio la tenuta del #Governo Letta.

La mozione di sfiducia del #M5S verso Nunzia De Girolamo potrebbe essere appoggiata dal #Pd provocando probabilmente il risentimento di NCD che uscendo dalla maggioranza provocherebbe la caduta del Governo.

Nel programma tv L'aria che tira in onda su LA7 stamane, il deputato PD Nardella appena dopo il termine del discorso del Ministro De Girolamo, dichiara la sua disapprovazione e l'intenzione di voler vederla lasciare l'incarico di Governo.

Pubblicità
Pubblicità

Il Partito Democratico si riunirà per decidere sul da farsi, a differenza di quanto successe nel caso Cancellieri, la "ministra" non ha ricevuto la difesa esplicita di Napolitano, e nemmeno quella del Presidente del Consiglio Enrico Letta che non si è presentato in aula, così come molti deputati visto che la stessa era stamane semi deserta.

Al momento Nunzia De Girolamo non risulta essere indagata e probabilmente non lo sarà mai, ma se da un alto sembra non configurarsi alcun tipo di reato penale, dall'altro c'è chi sostiene l'abuso di potere della ministra rispetto alla questione dell'Asl di Benevento che mette in risalto il mancato politicamente corretto.

Il perchè le alte carcihe politiche e istituzionali non si siano mosse a favore della ministra, è tutto da verificare. Diverso trattamento ha trovato la Cancellieri, mentre quando è successo il caos sulla pieddina Idem, la stessa ha dato le dimissioni.

Pubblicità

A questo punto Matteo Renzi farà valere il suo senso di intolleranza e integrità facendo valere il suo peso nella discussione PD da cui potrebbe uscire un voto favorevole alla mozione di sfiducia del Movimento 5 Stelle. E' lecito nel caso in cui accada, che con la conseguente uscita dal Governo della De Girolamo,  Alfano decida di ritirare l'appoggio a Letta creando i chiari presupposti alla crisi di Governo?