Il campionato di Serie A si ferma due settimane dopo la seconda giornata, per dare spazio alla nazionale italiana di Conte, che proprio ieri, durante l'anticipo Milan-Empoli, ha diramato una lista di 28 giocatori convocati in vista di Italia-Malta del 3 settembre 2015 e Italia-Bulgaria del 6 settembre, entrambe partite valide per le qualificazioni a Euro 2016. Ricordiamo che proprio in mezzo a queste due date 05/09) farà il suo esordio un'altra nazionale italiana agli Europei di basket2015.

Il CT ha deciso di affidarsi ancora a Pirlo, mentre inattese le convocazioni di Giovinco e di Criscito. Per la difesa ancora blocco Juve con i soliti noti, Chiellini, Barzagli e Bonucci. A centrocampo conferma per il neo rossonero Bertolacci e anche per gli altri già visti nei precedenti impegni della nazionale. In attacco trova spazio El Shaarawi passato dal Milan al Monaco, ci sono anche gli oriundi Eder e Vazquez, fiducia ancora a Immobile ceduto al Siviglia, e a Pellè rimasto in Premier League nella fila del Southampton.

Sono ben 9 i calciatori che militano nei campionati esteri, oltre a quelli citati, presenti anche Sirigu e Verratti.

Elenco completo dei 28 convocati di Conte per Italia-Malta e Italia-Bulgaria del 3 e 6 settembre 2015, match di qualificazione agli Europei di calcio 2016.

Portieri: Buffon, Sirigu, Padelli. Difensori: Acerbi, Barzagli, Chiellini, Bonucci, Criscito, Darmian, Pasqual, De Sciglio, Ranocchia.

Centrocampisti: Verratti, Pirlo, Soriano, Florenzi, Bertolacci, De Rossi, Parolo. Attaccanti: Candreva, El Shaarawi, Gabbiadini, Immobile, Pellè, Zaza, Eder, Giovinco, Vazquez.

Italia-Malta sarà trasmessa in diretta tv su RaiUno,orario d'inizio alle 20:45 di giovedì 3 settembre 2015. Sullo stesso canale e allo stesso orario, andrà in onda la diretta tv del match Italia-Bulgaria, domenica 6 settembre 2015.

Disponibile in chiaro anche il live streaming delle due partite della nazionale italiana di calcio, basta accedere al sito rai.tv.

Vediamo la situazione di classifica del girone H qualificazioni Euro 2016: Croazia al comando con 13 punti, Italia seconda a 12, terza la Norvegia a 10, Bulgaria 8, Azerbaigian 4 e Malta 1. Si qualificano alla fase finale degli Europei di Francia, le prime due classificate di ogni gruppo e la migliore terza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto