Nelle ultime ore hanno fatto discutere i nuovi #Sondaggi politici sui principali partiti italiani: a oggi, 12 febbraio, si profila un sorpasso della Lega ai danni del #M5S, fatto questo che avrebbe dell'incredibile se solo pensiamo che fino a dicembre le due fazioni politiche erano separate da quasi 10 punti percentuali, divario che è andato via a via assottigliandosi nel corso delle settimane, con Matteo Salvini che è riuscito a conquistare migliaia di elettori delusi dall'immobilismo di Forza Italia e stanchi delle promesse, in materia di lavoro e pensioni, non mantenute dal governo Renzi. 

Novità sondaggi a oggi giovedì 12 febbraio: svolta epocale nello scenario politico italiano?

Sono in tanti a chiedersi che cosa succederebbe se Salvini riuscisse ad arrivare nel nostro Paese al 20%, risultato che con gli ultimissimi sondaggi politici sta diventando sempre più concreto.

Pubblicità
Pubblicità

Nell'ultimo rilevamento dell'istituto Piepoli per l'autorevole sito Ansa.it, la Lega è balzata al 16%, guadagnando un altro mezzo punto percentuale rispetto all'ultima settimana. Il partito del segretario Matteo Salvini è ora al primo posto, in termini di voto, nella coalizione del Centrodestra, un fatto che ormai da alcune settimane non desta alcuna curiosità, poiché Forza Italia appare in netta difficoltà, complice la guerra fratricida interna che ha per protagonista Raffaele Fitto, al quale Berlusconi nella giornata di ieri ha dato un autentico aut-aut 'o con noi o fuori', ricevendo in risposta la piccata risposta dell'ex presidente della Regione Puglia 'ci cacci perché avevamo ragione?', in riferimento alla polemica sulla convenienza del Patto del Nazareno, che non ha aiutato il partito di Silvio Berlusconi a brillare nelle intenzioni di voto degli italiani in questi ultimi mesi. 

News sondaggi politici a oggi: il M5S continua a scendere, presto il sorpasso della Lega sui grillini?

Nonostante una parte degli addetti ai lavori continui a difendere la strategia del M5S, appare evidente la disaffezione di diversi elettori, come testimoniano i risultati dei sondaggi politici elettorali degli ultimi mesi, che hanno visto una flessione continua del movimento di Grillo, difronte alla quale nemmeno il nuovo direttorio sembra poter opporre una qualche resistenza.

Pubblicità

Poco più di 1 punto percentuale separa Lega e M5S, con i grillini che sono scesi al 17,5% e vedono ormai avvicinarsi il 'baratro' del gradino più basso del podio. Se verrà confermato il trend delle ultime settimane, già a fine febbraio barra inizio marzo potremmo assistere al clamoroso cambio della guardia alle spalle del Partito democratico, che continua invece a recuperare terreno dopo l'elezione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, conquistando un altro punto percentuale portandosi al 37%. Qual è la vostra opinione sugli ultimi sondaggi politici elettorali ad oggi? Credete possibile il sorpasso della Lega sul M5S? Quali meriti dareste al partito di Salvini e quali demeriti invece ai grillini? Restate aggiornati con i nuovi sondaggi cliccando il tasto 'Segui' in alto a destra. #Lega Nord