L'ultimo sondaggio effettuato da Ixè per Agorà evidenzia, e questa è la novità, un netto calo della Lega Nord, mentre il Partito Democratico e il Movimento 5 Stelle crescono, confermando la tendenza di quest'ultimo periodo. Sale ancora la fiducia nei confronti del deputato del M5S Luigi Di Maio, con un incremento di consensi del 2 percento. Vediamo, nel dettaglio, quali sono stati i risultati tra le persone intervistate da Ixè.

Bene il Pd, meglio il M5S

Il Partito Democratico, come accennato in precedenza, tende a salire e raggiunge il 34,2 percento con un leggero incremento dello 0,2 percento. Maggiore crescita per il partito guidato da Beppe Grillo, che raggiunge il 23,1% con un incremento dello 0,6 percento. La Lega Nord, nonostante quello che sta accadendo in Europa in fatto di immigrazione, scende dello 0,2 percento e si attesta al 14,9%.

Pubblicità
Pubblicità

A sorpresa, cresce anche Forza Italia che arriva al 10,8 percento, rispetto al 10,4% della rilevazione precedente. Infine, Sel cresce ancora e si ferma al 4,9 percento.

Forte crescita di Luigi Di Maio del M5S

Per quanto riguarda i dati relativi alla fiducia nei leader, il dato più clamoroso è quello che avvantaggia Luigi di Maio, esponente del M5S, che cresce del 2 percento rispetto alla settimana scorsa, mentre la fiducia verso Renzi rimane stabile al 31%. Come avvenuto per la Lega, scende anche il consenso per il suo leader, Matteo Salvini che, con un -1%, si attesta al 20 percento. Berlusconi, seguendo l'ondata positiva del suo partito, sale all'11%, con un incremento dell'1 percento. Il sondaggio effettuato da Ixè per Agorà è stato condotto su un campione, ovviamente casuale, di 1.000 persone con un'età superiore ai 18 anni, mentre i parametri utilizzati sono stati uniformati a quelli utilizzati dall'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT).

Pubblicità

Inoltre, il sondaggio ha preso in considerazione alcuni parametri di riferimento, quali sesso, area di residenza ed età.

Se volete essere informati sui prossimi sondaggi, cliccate sul pulsante "segui", presente sulla parte superiore dello schermo, prima dell'inizio dell'articolo. #Sondaggi politici