Daniele Calvo, candidato alla carica di primo cittadino per il movimento politico Un Passo Avanti, coordinato a livello regionale da Costanza Castello, tornerà domenica 4 giugno in piazza Umberto I per tenere il suo secondo comizio di questa campagna elettorale. L'appuntamento con la cittadinanza avolese è fissato per le ore 20:20, dopo lo spazio riservato al candidato sindaco uscente. Anche in questa seconda occasione, a fianco di Daniele Calvo ci sarà la battagliera Costanza Castello, fautrice di una proposta politica che punta a coniugare, nelle amministrazioni locali, entusiasmo e competenza, dinamismo ed esperienza. Si tratta degli stessi ingredienti che, in queste ore, hanno caratterizzato lo spot elettorale pubblicato in rete dal movimento Un Passo Avanti per sostenere la propria lista di ventiquattro candidati al Consiglio comunale e il proprio candidato sindaco in vista del voto del prossimo 11 giugno.

Pubblicità
Pubblicità

Proposte per Avola: porto turistico, salario civico

Più di cento like accanto a circa 2.300 visualizzazioni, al momento in cui scriviamo, per il video che immortala Daniele Calvo sul lungomare di Avola, mentre incontra i compagni di viaggio di questa avventura politica: ne vengono fuori proposte per il miglioramento della città (come il porto turistico e il palazzetto dello sport, il baratto amministrativo e il salario civico), al suono di "Malarazza", scelta come colonna sonora. Un Passo Avanti potrebbe rappresentare la sorpresa di questa tornata elettorale ad Avola, anche alla luce del sondaggio che il sito internet Avola Blog ha pubblicato in rete da una decina di giorni, e che ha visto 1.039 titolari di un account Google partecipare fino ad oggi. Dai dati dell'indagine condotta dal blog avolese, viene fuori un probabile ballottaggio in vista dell'11 giugno, perché nessuno dei candidati si avvicina al 40% dei consensi.

Pubblicità

Daniele Calvo viaggia intorno al 20%.

Una campagna elettorale basata sulle proposte

Domenica 4 giugno è previsto l'intervento sul palco anche di alcuni dei componenti del gruppo politico Un Passo Avanti. Come già accaduto in occasione della prima uscita in piazza, è volontà del movimento incentrare il proprio incontro con la cittadinanza sulle proposte amministrative, lasciando ad altri le sterili critiche. I temi legati al sociale e alle difficoltà dei cittadini saranno tra le principali argomentazioni in vista del comizio. #Politica Siracusa #Elezioni Amministrative #Pubblica Amministrazione