Ieri si sono concluse le elezioni comunali a San Gregorio Magno, che hanno portato al rinnovamento del sindaco e giunta comunale, il nuovo candidato eletto a sindaco del comune, è Onofrio Grippo, capolista della lista civica Solidarietà Gregoriana.

La Bilancia: Solidarietà Gregoriana

La lista civica della Solidarietà Gregoriana, ossia la Bilancia, si conferma dopo 30 anni, amata e apprezzata dal popolo gregoriano, dati i risultati, infatti, la sua vittoria è stata data da un voto di scarto di 448 voti con una percentuale del 57,26%. Onofrio Grippo, si sostituisce al sindaco uscente Gerardo Malpede, eletto il 28 marzo, con una percentuale del 60,8%.

Pubblicità
Pubblicità

La Bilancia: la nuova giunta comunale

La nuova giunta comunale, che affiancherà il nuovo sindaco Onofrio Grippo, sarà cosi composta da 8 seggi della maggioranza più 4 seggi dell'opposizione. Vediamo nello specifico quali sono gli otto eletti alla maggioranza con rispettivi voti:

  1. Malpede 226
  2. Piegari 207
  3. Pacelli 195
  4. Ursi 180
  5. Tobia 176
  6. Policastro 159
  7. Leo 153
  8. Iuzzolino 119
  9. Marino 58
  10. Troiano 46
  11. Marquardt 40
  12. Stieven 32

Mentre per quanto riguarda i quattro seggi dell'opposizione saranno capitanati dal candidato a sindaco della 2 lista civica il Quadrifoglio, ossia l'avvocato Nicola Padula, della quale lista il primo eletto risulta essere il sociologo Vito Iuzzolino.

Dal canto dell'opposizione Nicola Padula, ha saputo conquistare il vasto pubblico date le sue doti dialettiche, ad oggi ringrazia i suoi sostenitori ed elettori, lasciando un messaggio su Facebook: 'Desidero ringraziare tutti i gregoriani e le gregoriane che mi hanno concesso la fiducia come candidato sindaco della lista del quadrifoglio.

Pubblicità

Ora opposizione seria, costruttiva ed intransigente nell'interesse di tutti i cittadini. Un augurio sincero di buon lavoro al nuovo sindaco, alla nuova giunta e al nuovo consiglio comunale. Un ringraziamento immenso ai miei candidati e ai fantastici attivisti che hanno messo il cuore e di più in questa campagna elettorale'.

È stata una bella sfida, emozionante, ma il popolo ha scelto la continuità della vecchia amministrazione, noi auguriamo un buon lavoro al nuovo sindaco e giunta comunale. #Politica Salerno