Maggio è tempo di Upfronts, e come ogni anno noi series addicted dobbiamo prepararci a dire addio ad alcuni dei nostri beniamini seriali. Fortunatamente, non a tutti.

Bocciati

Looking - Tra le cancellazioni colpisce e stupisce quella di Looking, #Serie TV targata HBO che ci lascia dopo solo due stagioni, con grande delusione dei suoi appassionati. L'emittente ha annunciato che, per concludere le vicende di Patrick e dei suoi amici a San Francisco verrà girato un episodio speciale. La serie aveva uno zoccolo duro di fan leali ed era molto apprezzata dalla critica, ma la legge degli ascolti come al solito non perdona.

Reverenge - Anche Amanda Clarke dopo quattro stagioni abbandona i suoi spettatori.

Pubblicità
Pubblicità

La ABC ha infatti confermato la conclusione e la cancellazione della serie. Dopo lo scioglimento della trama principale, la vendetta di Amanda, la storia purtroppo ha perso interesse e non è riuscita a mantenere i suoi spettatori.

Resurrection - La serie sui cari defunti che ritornano misteriosamente ad Arcadia, dopo aver attratto l'interesse del pubblico nei primi episodi, non vedrà nascere la sua terza stagione. Delusione nei fan (anche in questo caso troppo pochi per permetterne la riconferma) soprattutto per l'amaro in bocca lasciato da un finale di stagione troppo aperto.

Tra le altre serie tv illustri da salutare molte sono quelle arrivate al capolinea come Mad Men, The Newsroom, White Collar e Glee.

Promossi

How to get away with a murder - La terza serie tv targata Shondaland convince e viene confermata per una seconda stagione.

Pubblicità

Nel 2015 vedremo ancora l'avvocatessa Annalise Keating, i suoi assistenti Bonnie e Frank, e soprattutto i Keating's Five, dibattersi tra i casi dei clienti e i loro oscuri segreti. Se vi siete persi la prima stagione è dunque il momento di recuperarla perché questa serie ricca di intrighi potrebbe essere destinata ad avere lunga vita.

Empire - Grande successo per la prima stagione di Empire, il telefilm ambientato nel mondo dell'hip-hop. Convince talmente tanto che viene rinnovato dopo solo due puntate. Complimenti quindi a Loucius Lyons e alla sua Empire Entertainment, sbarcati in Italia su Sky dal 3 marzo 2015.

iZombie - Gli Zombie non sono mai abbastanza, a quanto pare. In attesa dell'arrivo dell'atteso spin-off di The Walking Dead, The CW ha annunciato il rinnovo della serie iZombie per una seconda stagione. La storia della ragazza zombie che divora i cervelli dei defunti per mantenersi umana ha appassionato e convinto il pubblico, forse perché diversa dalle solite storie sui morti viventi.

Pubblicità

Speriamo di vederla presto arrivare anche qui in Italia.

Resistente (all'infinito)

Grey's Anatomy - Alcune serie tv sembrano non avere una fine. Caso emblematico la storica Grey's Anatomy che nonostante catastrofi, abbandoni e morti eccellenti (che spesso suscitano le ire dei fan), viene rinnovata per una dodicesima stagione. Sarà l'ultima? A quanto pare no, stando alle parole del presidente di ABC che afferma di avere grandi piani per molte altre stagioni.

Tra gli altri rinnovi che allieteranno i cuori e gli occhi dei fan, da segnalare: Gotham, Scandal, Modern Family, The Big Bang Theory, Bones, Person of Interest, Sleepy Hollow e i vampiri di The Vampire Diaries e The Originals. #Anticipazioni Tv