Qualche ora fa è stata annunciata ufficialmente una notizia riguardo la messa in onda della terza puntata del reality estivo più seguito e discusso dal pubblico di Canale 5: #Temptation Island 3. Tale notizia riguarda un cambio di programmazione: la terza puntata, infatti, non verrà trasmessa questa sera come segno di rispetto nei confronti di ciò che è accaduto quest'oggi, in data 12 luglio 2016, in Puglia. Leggiamo tutti i dettagli riportati in seguito per avere maggiori informazioni a riguardo.

Temptation Island 2016: martedì 12 luglio non va in onda la terza puntata

"Per rispetto di quanto è accaduto oggi, in Puglia, Temptation Island non andrà in onda" sono queste le parole riportate nel messaggio pubblicato dallo staff della pagina ufficiale della trasmissione.

Pubblicità
Pubblicità

A tale notizia sono molti i telespettatori che, stando a quanto i vari commenti sul web e sui social dimostrano, non hanno ritenuto giusta la decisione presa in merito alla messa in onda del terzo episodio del reality. La restante parte, invece, si è dimostrata molto rispettosa nei confronti della tragedia che ha coinvolto diverse vittime. La domanda che, però, sorge spontanea è una sola: quando verrà trasmessa la terza puntata di Temptation Island? Per il momento non è possibile annunciare la data certa della messa in onda dell'appuntamento previsto per questa sera. Molto probabilmente, salvo variazioni sulla programmazione di Canale 5, dovremo aspettare la prossima settimana. Come è stato già accennato, però, non vi sono conferme ufficiali a riguardo.

Temptation Island slitta per la tragedia avvenuta in Puglia

Ma cosa è accaduto, in data martedì 12 luglio 2016, in Puglia? Nel corso del viaggio sulla ferrovia del binario unico tra Andria e Corato, due treni si sono scontrati in direzione frontale.

Pubblicità

Per il momento le persone rimaste vittime dell'accaduto risultano essere circa 23, mentre il numero dei gravemente feriti si aggira intorno alle cinquanta persone. La causa dell'incidente non è ancora stata determinata ma, stando a quanto le varie notizie presenti sul web rivelano, pare sia possibile che si tratti di un errore meccanico, poiché le corse ferroviaria risultano essere gestite, nella maggior parte dei casi, attraverso l'utilizzo di un computer.  #Gossip #Cronaca Bari