In Brasile è stata scoperta una antica specie di dinosauro carnivoro, imparentata con il celebre Tyrannosaurus Rex, che aveva una caratteristica molto particolare: camminava sul solo dito centrale del piede, in modo simile a come fanno i canguri o i cavalli odierni. Questo nuovo tipo di dinosauro è stato chiamato Vespersaurus paranaensis.

Il dinosauro che camminava su un solo dito

Circa 50 anni fa i paleontologi scoprirono in Brasile delle strane impronte fossilizzate. Queste sembravano appartenere a un dinosauro, ma avevano una curiosa caratteristica: sembravano essere state lasciate da un animale che si muoveva su un solo dito.

Ora, a distanza di tanto tempo,Neurides Martins, paleontologo e direttore del Museo Paleontologico del Brasile di Cruzeiro do Oeste, ha trovato la soluzione del mistero. Ha infatti prima scoperto un piccolo dente, e da questo ha compreso che si trovava di fronte a una nuova specie di dinosauro. Proseguendo poi negli scavi, ha scoperto anche altre ossa, e ha quindi potuto ricostruire l'animale.

Nominato Vespersaurus paranaensis (nome che deriva dalla zona del ritrovamento: la regione del Paraná in Brasile), fa parte del gruppo dei teropodi (dunque la stessa famiglia del T-Rex e dei Velociraptor) ed è uno dei fossili più completi e meglio conservati trovati in Brasile finora.

Martins e colleghi hanno pubblicato la propria scoperta nella rivista Scientific Reports.

Il Vespersaurus aveva circa le dimensioni di un alano, e visse 90 milioni di anni fa. La sua particolarità è che camminava eretto su due gambe, ma appoggiando il suo peso su un solo lungo artiglio, il dito medio di tre. Questa rara anatomia lo rendeva praticamente un monodattile: un adattamento che non era ancora stato registrato tra i dinosauri brasiliani.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scienza

Si muoveva perciò in modo simile a canguri e cavalli, animali che appunto sono in equilibrio su un solo dito

Le caratteristiche del Vespersaurus

Il Vespersaurus paranaensis è un membro del gruppo Noasaurinae dei dinosauri teropodi. Era lungo circa un metro e mezzo, e forse raggiungeva i 2,6 metri di altezza. Considerato un piccolo dinosauro del deserto, aveva ossa vuote e piene d'aria, simili a quelle degli uccelli moderni.

Pesava circa 33 chili.

Il suo piede è però il punto cruciale che lo differenziava dagli altri dinosauri. Le due dita che fiancheggiavano il dito del piede centrale avevano grossi artigli simili a coltelli, che erano probabilmente usati per catturare e tagliare le prede: lucertole e pterosauri. Questo, a detta del paleontologo Luiz Eduardo Anelli, rende la scoperta molto curiosa, dal momento che negli altri casi di animali monodattili, come appunto canguri e cavalli, le altre dita sono invece regredite sin quasi a sparire.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto