La Serie A sta per iniziare, ma il Calciomercato non ne vuole sapere di fermarsi. Grandi e piccole si danno da fare per completare al meglio le rose.

Il calciomercato Juve aspetta le cessioni per poter fare gli ultimi acquisti. Quagliarella e Matri sono al centro del mercato in uscita, con il secondo cercato da molte squadre. Roma, Napoli e Milan sono interessate all'attaccante ex Cagliari con il club capitolino in vantaggio sulle altre. Per Quagliarella sono attive sirene straniere provenienti dalla Premier.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Il West Ham sarebbe interessato al bianconero, che potrebbe partire per un prestito con diritto di riscatto.

Calciomercato Juve in uscita per riuscire a mettere insieme un gruzzoletto per completare la propria rosa.

L'obbiettivo principale rimane Zuniga del Napoli, l'affare probabilmente si farà, anche per non perdere il giocatore a parametro zero visto il contratto in scadenza, ma attenzione alla pista Marquinho. Nel caso in cui Zuniga, che rimane la prima scelta, non dovesse arrivare, il brasiliano della Roma sarebbe un'alternativa gradita ad Antonio Conte. In attacco si segue Ljiajic, ma Roma e Milan sono in vantaggio per il giocatore.

Il caso Ljiajic appunto. Il calciomercato della Roma è più che mai attivo. Dopo la cessione, che avverrà ad inizio settimana prossima, di Lamela al Tottenham, il club giallorosso cerca un degno sostituto in attacco. Tutti gli indizi portano a Firenze. L'offerta ancora non c'è stata, ma una cosa è certa, la Roma avrà a disposizione i 30-35 milioni dell'affare Lamela.

I migliori video del giorno

Ma non solo Roma, Adem Ljiajic è al centro anche del calciomercato del Milan. L'accordo tra giocatore e società c'è da tempo, inoltre, l'attaccante ha rifiutato il rinnovo con la Fiorentina. Della Valle vorrebbe cedere il ragazzo all'estero, ma andando contro le volontà del giocatore si rischia un nuovo caso Montolivo. I viola non vogliono perdere il proprio gioiellino a parametro zero, ecco perché la pista Milan è sempre aperta.

Sempre a Milano, la situazione è attiva. Il calciomercato dell'Inter, infatti, vive di vecchie emozioni. L'infortunio di Milito e i vecchi amori, portano verso Samuel Eto'o. Thohir ha già espresso il suo gradimento per il camerunense, ma l'ingaggio è troppo alto e la concorrenza del Chelsea c'è. Dalla parte dei nerazzurri, però, c'è la volontà del giocatore che gradirebbe un ritorno a Milano e che non si sente molto desiderato a Londra. Il procuratore del giocatore, infatti, ha dichiarato che Mourinho vorrebbe arrivare più volentieri a Rooney. Staremo a vedere, le basi ci sono.

Il Napoli continua il proprio calciomercato in casa, prolungando il contratto di Lorenzo Insigne. A Livorno è in arrivo Emeghara dal Siena mentre il Cagliari ci prova per Marrone, vecchio pallino di Cellino. Il caciomercato della Serie A non si ferma mai, ci aspettano degli ultimi giorni da cardiopalma.