Calciomercato Roma che potrebbe riservar il botto negli ultimi giorni di mercato. Le ultime news infatti suggeriscono che i giallorossi sono entrati di prepotenza nella trattativa che stava per portare il fantasista serbo Ljajic all’Atletico Madrid. I soldi non dovrebbero mancare, ma vediamo meglio nel dettaglio tutti gli sviluppi di mercato.

Calciomercato Roma: l’addio di Lamela

Il nuovo allenatore Garcia ha fatto chiaramente capire di poter fare a meno del fantasista argentino. Nell’esordio di campionato, peraltro vittorioso a Livorno con i gol di De Rossi e Florenzi, Lamela è stato tutto il tempo in panchina.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Calciomercato

Inoltre, nella festa in occasione della presentazione della rosa, il giocatore è stato abbondantemente fischiato dai tifosi. Nonostante dunque la sua partenza sia certa, ancora c’è qualche dubbio sulla destinazione.

Pare infatti che ci sia mezza Premier league interessata, inoltre secondo indiscrezioni anche il Monaco vorrebbe accaparrassero. Potrebbe insomma partire un’asta pazzesca che rischierebbe di portare nelle casse giallorosse un bel capitale. Comunque il Tottenham rimane favorito.

Calciomercato Roma: ipotesi Ljajic

Gli introiti della cessione di Lamela sarebbe dunque il capitale giusto da investire per l’acquisto di Ljajic. Affare possibile dunque, ma ci sono alcune insidie da considerare. Gli opinionisti di mercato parlano di percentuali che vedrebbero ancora in vantaggio gli spagnoli con un discreto 30%. Stessa percentuale anche per la Fiorentina che sarebbe disposta a parcheggiare il giocatore in tribuna pur di non darlo subito al Milan (15%), destinazione preferita dal fantasista.

I migliori video del giorno

Se ciò avvenisse, sarebbe quindi naturale che i rossoneri lo prendano il prossimo anno a parametro zero. C’è però ancora un 25% scoperto, ed è la percentuale assegnata alla Roma per accaparrarsi il giocatore subito. Nel caso di grande offerta dei giallorossi infatti, tutti i piani descritti sopra salterebbero ed il trequartista serbo approderebbe a Frigoria immediatamente.