Calciomercato Milan, ieri sera mentre la squadra di Massimiliano Allegri disputava la seconda prova di campionato a San Siro, vinta per 3-1 con il Cagliari, Adriano Galliani si trovava a Madrid per un colloquio con la dirigenza del Real, l'obbiettivo dell'amministratore delegato rossonero era quello di trovare un accordo con Florentino Perez per l'acquisto di Ricardo Kakà. Fumata bianca dunque, l'accordo è stato trovato e il giocatore potrebbe "tornare a casa" già nella giornata di oggi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Il condizionale è d'obbligo: nonostante l'accordo con il Real Madridmanca ancora da definire il contratto del giocatore che attualmente guadagna 10 milioni a stagione.

Una cifra troppo elevata per il Milan che può tuttavia contare sulla volontà del giocatore: Kakà sarebbe disposto a dimezzare il proprio ingaggio pur di tornare a Milano. Insomma ci sono tutti i presupposti per la buona riuscita della trattativa, rimane solo da confermare l'ufficialità.

Ricordiamo che il talento brasiliano ha disputato sei stagioni nel Milan prima di passare al Real Madrid nel 2009 per 67 milioni di euro. Kakà, con la maglia rossonera, ha vinto campionato, Champions League e pallone d'oro lasciando una traccia indelebile nel cuore dei tifosi. Tornando in Italia troverebbe una squadra completamente rivoluzionata dove rivedrebbe solamente due dei suoi ex compagni (Abbiati e Bonera) tuttavia la società e i tifosi son sempre rimasti nel cuore di Kakà e sicuramente non faticherà a riacquistare l'affetto dei supporter rossoneri.

I migliori video del giorno