Calciomercato Milan news - Dopo il pareggio per 2-2 in casa del Torino nella terza giornata di campionato, il Milan mette nel mirino la partita di Champions League contro il Celtic Glascow di mercoledì prossimo per iniziare a meglio l'avventura europea. Galliani e Braida però nel frattempo continuano a pensare al calciomercato sia in vista di gennaio che della prossima stagione per cercare di colmare le lacune che i rossoneri stanno evidenziando in queste prime uscite. Continua il pressing su Honda, con il giapponese che, durante l'estate ha già trovato l'accordo economico con la società di via Turati, spaventandola però con le recenti dichiarazioni, affermando di voler valutare tutte le offerte che gli capiteranno da qui a gennaio, quando sarà libero dal contratto con il Cska Mosca.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

La sensazione è però che siano dichiarazioni di facciata per mantenere buono il rapporto con il club russo fino a quando non si trasferirà alla corte di Allegri. Proprio l'allenatore del Milan è al centro di numerose voci in queste ultime settimane, con il tecnico livornese che è indicato dai maggiori quotidiani sportivi come possibile successore di Cesare Prandelli sulla panchina della nazionale dopo i mondiale in Brasile del 2014, con l'attuale ct che potrebbe fare il percorso inverso e trasferirsi a Milanello.

A gennaio intanto partirà una punta e l'indiziato maggiore sembra essere Niang, con il francese che rimane sempre nel mirino del Genoa, ma col Torino che ha chiesto informazioni in occasione della partita di sabato sera.