Il Napoli che si presenterà sabato pomeriggio alle ore 18:00 allo stadio Marassi di Genova per affrontare la squadra rossoblu, in un match valido per la sesta giornata del campionato di Serie A, vorrà immediatamente riscattarsi dal pareggio interno ottenuto contro il Sassuolo nella gara di mercoledì sera. Un pareggio interno che ha reso amara la serata del San Paolo, ove tutti i tifosi azzurri si aspettavano una sonora e facile vittoria dei loro beniamini contro la modesta matricola emiliana.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Ed invece la festa è stata rovinata da una prestazione incolore dell'undici di Benitez, che solo a tratti ha saputo costruire delle trame di gioco accettabili.

Sicuramente peggio se la passa il Genoa, che in queste prime cinque giornate di  campionato ha raccolto solo tre punti, nella vittoria del derby contro la Sampdoria. La compagine del tecnico Liverani ancora soffre  in talune fasi di gioco e non riesce ancora ad esprimersi su valori accettabili. Il fattore campo, potrebbe però agevolare, sebbene di poco, la squadra ligure.

Contro il Grifone, il tecnico azzurro Benitez schiererà la formazione-tipo, eccezion fatta per Marek Hamsik che dovrebbe partire dalla panchina. Piccole chances di partire da titolare le ha anche l'attaccante colombiano Zapata, anche se difficilmente il tecnico spagnolo si priverà di Higuain come punta offensiva di riferimento dello scacchiere azzurro.

Rientrano al loro posto di titolari Albiol, Britos, Zuniga, Callejon e Behrami.

Nel Genoa, invece, hanno recuperato giocatori importanti come Kucka, Donnarumma e Sturaro, anche se nessuno dei tre dovrebbe essere rischiato contro il Napoli.

I migliori video del giorno

In campo scenderanno ben 4 ex-azzurri : Portanova, Gamberini, Matuzalem e Calaiò. In attacco, verrà riproposto dal primo minuto il tandem Gilardino-Calaiò.

Genoa e Napoli si sono sfidate nella loro storia per ben  51 volte allo stadio Marassi di Genova. 18 risultano essere i pareggi fra le due squadre, contro le 23 vittorie del Grifone ligure e le 10 affermazioni  dei partenopei. Tenendo in considerazione anche anche la militanza in B e di un solo incontro valido per la Coppa Italia, vinto dai partenopei per 1-0. L'ultimo match è  datato 2013 e  ha visto il successo degli azzurri per 4-2 grazie alle reti di Hamsik, Insigne, Cavani, Mesto, Bertolacci e Immobile

PROBABILI FORMAZIONI GENOA-NAPOLI

GENOA (3-5-2) - Perin; Gamberini, Portanova, De Maio; Vrsaliko, Biondini, Lodi, Matuzalem, Antonini; Calaiò, Gilardino. All. Liverani

NAPOLI (4-2-3-1) - Reina; Mesto, Britos, Albiol, Zuniga; Behrami, Dzemaili; Callejon, Pandev, Insigne; Higuain. All. Benitez

ARBITRO - Damato di Barletta

Dove vederla: in tv su Sky Calcio 1 HD e  Mediaset Premium Calcio.