L'Inter di Mazzarri accende nuovamente il Calciomercato, muovendosi in anticipo per assicurarsi, a partire dal prossimo mese di gennaio, le prestazioni del centrocampista del Porto Fernando. La notizia è di queste ore ed a questo punto non si tratta delle solite voci raccolte qua e là. Il centrocampista del Porto, infatti, pare non abbia rinnovato il contratto con la propria società di appartenenza e sarebbe quindi pronto a fare le valigie per trasferirsi a Milano, sponda nerazzurra.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Da un anno la squadra guidata da Mazzarri si è messa sulle tracce del forte centrocampista, che andrebbe ad inserirsi alla perfezione nello scacchiere del tecnico nerazzurro, andando così a completare nel migliore dei modi un organico che necessita appunto di un tassello di qualità.

L'Inter cerca quindi di stringere i tempi e di giocare di anticipo in modo tale da avere la meglio sulla concorrenza, anche perchè il forte centrocampista del Porto fa gola a molte altre società di spessore, pronte anche loro a fare offerte per assicurarsi le prestazioni del giocatore

Calciomercato nerazzurro che si accende ad appena due mesi dalla riapertura ufficiale, quando poi non ci sarà più tempo per guardarsi in giro in caso di rinuncia del centrocampista del porto. La notizia dell'interessamento della dirigenza nerazzurra a concludere nel migliore dei modi la trattativa per portare a Milano Fernando, ha ridato fiducia ai tifosi nerazzurri, ancora intontiti per il pesante ko interno subito dalla Roma nell'ultima giornata di campionato.

A confermare il concreto interesse dell'Inter per Fernando, il blitz compiuto nell'ultimo turno di Champions League dal direttore sportivo nerazzurro Ausilio per vederlo all'opera nella gara interna che il Porto ha giocato contro l'Atletico Madrid.

I migliori video del giorno

Otto i milioni di euro che l'Inter sarebbe disposta a sborsare per assicurarsi le prestazioni di Fernando, ribattezzato dai tifosi con l'appellato di "O Polvo", il polipo, per la capacità che ha di arpionare palloni e di imbastire di seguito la manovra di gioco.

L'Inter di Mazzarri ci prova quindi seriamente, mentre il direttore tecnico Branca sta già intessendo serrate trattative con gli agenti del calciatore e con i dirigenti del club portoghese per chiudere con largo anticipo la trattativa e portare a gennaio il centrocampista Fernando alla corte di Waler Mazzarri.