Il Milan e Casillas sempre più vicini. Entra sempre più nel vivo la trattativa di Calciomercato avviata dalla società rossonera per assicurarsi l'estremo defensore del Real Madrid, ormai in rotta di collisione con l'allenatore delle merengues Carlo Ancelotti.

Casillas al Milan già dal prossimo mese di gennaio? Al momento siamo soltanto nel campo delle ipotesi, anche se i bene informati, gli uomini che seguono da vicino il calciomercato della società rossonera, non confermano né tantomeno smentiscono.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Certo è che la trattativa è stata abbondantemente avviata e sul piatto della bilancia la società rossonera avrebbe messo un bel po' di milioni di euro, una bella cifra per un portiere anche se delle qualità dell'estremo difensore madrileno.

Il Milan pensa quindi al dopo Abbiati, visto che quasi sicuramente l'attuale numero uno rossonero a gennaio cambierà casacca, destinato forse ad un club europeo, addirittura in Premiere League.

Ecco allora l'idea del Milan di puntare le attenzioni su Iker Casillas, Campione del Mondo ed europeo con la Spagna e numero uno, fino ad ora intoccabile, del Real Madrid.

Ma a Casillas da un po' di tempo a questa parte, l'allenatore italiano Carletto Ancelotti gli sta preferendo il più giovane e sicuramente anche bravo Perez, che di certo non sta facendo rimpiangere il numero uno della nazionale iberica.

Casillas ed Ancelotti avranno a giorni un nuovo faccia a faccia e da questo incontro potrebbero dipendere le sorti di Casillas. Se l'estremo difensore non dovesse ricevere le garanzie necessarie, ovvero un posto da titolare, sia in campionato che in Champions, da parte di Carletto Ancelotti, allora sarebbe pronto a fare le valigie e trasferirsi altrove.

I migliori video del giorno

In questo caso al Milan, a cui ha già strizzato l'occhio lasciando intendere di gradire abbondantemente il trasferimento in caso di rottura definitiva con il suo storico club.