Ritorna la rubrica dei pronostici di Serie B con le partite della decima giornata di campionato in programma il 18, 19 e 21 ottobre. Si inizia quindi oggi quando alle 20.30 al Manuzzi di Cesena i padroni di casa guidati da Bisoli ospiteranno il Bari, reduce dal ko interno per mano del Crotone la scorsa settimana. Bianconeri in serie e favoriti per il successo finale ma i pugliesi possono comunque segnare almeno un gol alla retroguardia di casa.

Al sabato le squadre scenderanno in campo tutte alle ore 15, sarà quindi un pomeriggio particolarmente intenso.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Pronostici Calcio

Tra i big match del 19 ottobre segnaliamo uno spettacolare Crotone-Virtus Lanciano, e andando controcorrente rispetto agli altri pronostici che trovate in rete diamo come favoriti i padroni di casa.

Occasione casalinga anche per Pescara ed Empoli, favorite rispettivamente contro Latina e Varese. Non dovrebbe neanche riservare grandi sorprese la sfida del Partenio tra Avellino e Carpi, mentre il Modena saggerà o meno le velleità di una Reggina reduce dal successo contro l'Empoli (Canarini favoriti).

A Terni sarà abbastanza complicato per il Novara trovare la luce in fondo al tunnel in cui è caduto in questo avvio di stagione, con tanto di contestazione da parte della curva, mentre lo Spezia di mister Stroppa ha le qualità necessarie per uscire con un risultato positivo dalla trasferta di Trapani. A Padova infine ci si aspetta che Mutti dia seguito al successo casalingo di due settimane fa col Varese nel match contro la Juve Stabia mentre il Cittadella, reduce dal successo nel derby, dovrà vedersela con il Brescia di Bergodi ed il rischio che arrivi una sconfitta è concreto.

I migliori video del giorno

La decima giornata di Serie B si concluderà lunedì 21 ottobre con il posticipo Siena-Palermo. Sarà una gara particolare per Beppe Iachini, attuale allenatore dei rosanero ma che in Toscana ha trascorso gli ultimi suoi mesi in Serie A lo scorso anno. Specializzato in promozioni "facili", il tecnico dei siciliani vorrà prendersi una bella rivincita contro i bianconeri, sebbene la sfida del Franchi non sia così semplice da affrontare per una formazione che anche nell'ultima partita contro il Pescara ha evidenziato numerose difficoltà sotto il piano del gioco. La soluzione ideale potrebbe essere il pareggio.