Ieri si sono giocati i due anticipi della nona giornata del campionato di Serie B. Il risultato più sorprendente è stato quello di Reggio Calabria, dove i padroni di casa della Reggina hanno battuto l'Empoli per 2-1. I toscani restano in seconda posizione in attesa di tutte le altre partite di oggi ma è inevitabile ripensare alla trasferta di Reggio come una delusione cocente, considerata la reale forza in campo delle due squadre. Respira a pieni polmoni il tecnico di casa Atzori, a rischio esonero prima del match di ieri sera, scongiurato dopo la bella vittoria contro i toscani.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie B

In classifica la Reggina aggancia il Brescia di Bergodi a quota nove punti. Sono due i punti che separano Di Michele e compagni dall'ottavo posto occupato dal Palermo, prima posizione utile per guadagnare l'accesso ai play off di fine stagione.

In casa Empoli ci si dispera dal momento che conquistare i tre punti ieri voleva significare il sorpasso in vetta alla classifica ai danni del Lanciano di mister Baroni, grande sorpresa di quest'anno.

Nella giornata di ieri però non si è giocato soltanto al Granillo. A La Spezia infatti è andato in scena il match tra i padroni di casa allenati da Stroppa e le Rondinelle di Bergodi. Il risultato finale è stato un pareggio altamente spettacolare (2-2), reso ancora più emozionante dal gol al 93' di Ebagua per lo Spezia, che così mantiene il contatto con il treno play off a quota 13 punti in settima posizione, avendo gli stessi punti del Crotone sesto.

Oggi domenica 13 ottobre in programma tutte le altre partite, eccetto il posticipo di domani tra Carpi e Novara. Una delle gare più attese per la nona giornata di Serie B è l'incontro del Franchi di Siena tra i padroni di casa e l'Avellino, insieme al Lanciano l'altra grande sorpresa del torneo cadetto di quest'anno.

I migliori video del giorno

Grande attesa anche per questa sera, dove al Barbera va in scena il big match tra Palermo e Pescara, fin qui insieme al Siena le due grandi deluse del campionato. Favoriti i rosanero di Beppe Iachini.

Risultati Serie B: anticipi di ieri e programma di oggi 13 ottobre

  • Spezia-Brescia 2-2
  • Reggina-Empoli 2-1
  • Cittadella-Padova
  • Lanciano-Ternana
  • Varese-Trapani
  • Siena-Avellino
  • Latina-Modena
  • Juve Stabia-Cesena
  • Bari-Crotone
  • Palermo-Pescara