Calciomercato Roma news - La Roma ha subito la prima sconfitta stagionale ieri sera contro la Juventus, andando a otto punti dai bianconeri e rischiando di vedere il Napoli avvicinarsi a soli due punti di distanza. I giallorossi potrebbero tornare a breve sul Calciomercato per cercare di rinforzare la rosa a disposizione di Rudi Garcia, mettendogli a disposizione una squadra che possa competere con i bianconeri. La priorità però sembra quella di riuscire a mantenere i propri gioielli che hanno ricevuto molte richieste nelle ultime settimane. Tra questi c'è sicuramente Pjanic, anche ieri tra i migliori dei giallorossi.

Sul bosniaco si sono susseguite diverse voci, in particolare quella che vorrebbe il Psg sulle sue tracce. Walter Sabatini però prima della sfida contro i campioni d'Italia ha affermato che per l'ex Lione ha dovuto rispedire al mittente diverse offerte.

Calciomercato Roma, Parolo obiettivo numero uno

Una delle priorità per il calciomercato giallorosso è quella di rinforzare il centrocampo e sul taccuino di Sabatini rimane sempre Parolo del Parma. Il mediano potrebbe essere sacrificato dal club di Ghirardi ed i capitolini sembrano disposti ad offrire circa quattro milioni di euro. Prima di prendere Parolo però la Roma dovrebbe cedere Bradley per il quale non mancano le offerte come ad esempio quella del Verona e quella del Bayer Leverkusen.

Calciomercato Roma, il Manchester United ha cercato De Rossi

Il Manchester United sta attraversando un difficile momento e David Moyes, attuale allenatore dei Red Devils ha parlato di De Rossi, affermando che il club inglese ha provato a prenderlo la scorsa estate: ''Abbiamo provato a prendere De Rossi - si legge sul Daily Star - ma la trattativa non è andata molto avanti dato che il suo arrivo era legato anche alla sua scadenza del contratto.

Però posso dire che era uno dei giocatori che ci piaceva''.

Calciomercato Roma, arriva Paredes dal Boca Juniors

Il primo colpo di mercato della Roma della sessione di gennaio è Leandro Paredes del Boca Juniors. Il calciatore arriverà nella capitale dal prossimo giugno e sarà in prestito gratuito per una stagione, con i giallorossi che potrebbero riscattarne l'intero cartellino nel 2015.

In uscita da valutare la posizione di Borriello, chiuso dai recuperi dagli infortuni di Totti e Destro che sono uno scalino davanti all'ex Genoa nelle gerarchie di Rudi Garcia.