La polemica Conte - Capello sembra avviarsi verso il lieto fine, ma i commenti dei personaggi più autorevoli del mondo del calcio nostrano non si sono ancora esauriti. Ieri, durante il prepartita di Milan - Atletico Madrid, è entrato nel merito della querelle anche Arrigo Sacchi, ospite in studio.

Conte vs Capello: la polemica

Ovviamente, com'è ormai noto, i due tecnici Conte e Capello si sono punzecchiati reciprocamente sulle qualità tattiche del proprio operato. La polemica è divampata a tal punto che è dovuto poi intervenire addirittura lo stesso Andrea Agnelli, visto che essenzialmente l'argomento principe della diatriba era quale delle due Juventus fosse la migliore, quella di Capello o quella di oggi allenata da Antonio Conte.

Conte vs Capello: la parola a Sacchi

Durante il prepartita del match di Champions del Milan, Marco Foroni ha introdotto una parentesi dedicata alle partite di Europa League in programma questa sera, ed ovviamente ha chiesto poi un parere agli ospiti riguardo la polemica già accennata. Arrigo Sacchi, in modo diplomatico, ha fatto capire che sta dalla parte di Conte. Il mister di Fusignano ha infatti ribadito che il gioco di questa Juventus è spettacolare, la squadra è in grado di fare le cose difficile in una maniera tale da renderle facili, prerogativa dei grandi club.

Sacchi ha inoltre aggiunto che delle tante Juventus che ricorda, questa è quella che esprime il calcio più piacevole e più vicino alla sua idea di gioco. Si è parlato e scritto molto in passato sulla rivalità tra Sacchi e Capello, sicuramente queste dichiarazioni non la smentiscono. Quando poi Maurizio Pistocchi ha chiesto a Sacchi se considera addirittura questa Juventus superiore di quella di Lippi, l'ex mister rossonero ha annuito (tra lo stupore dei presenti, tra i quali anche Amedeo Carboni) confermando che questa Juventus è la migliore che lui ricordi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus

Insomma, Sacchi sta con Conte. Dobbiamo ora aspettarci una nuova risposta di Capello?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto