Ecco a voi i consigli su chi schierare al Fantacalcio nella 23a giornata di campionato di Serie A, giornata che si preannuncia entusiasmante:

Fiorentina - Atalanta

Aquilani è out. Fiducia alla garanzia Borja Valero. Per Cuadrado può essere il momento del riscatto dopo qualche prestazione non all'altezza. Si a Matri, terminale d'attacco. No a Diakitè. Dopo la vittoria col Napoli, nei bergamaschi spazio ancora alla coppia Denis- Maxi Moralez. Cigarini in queste partite si esalta. Da evitare Consigli e Benalouane.

Pubblicità

Udinese-Chievo

In porta c'è il giovane Scuffet che ha fatto bene contro il Bologna. In difesa, spazio a Domizzi; Di Natale titolare inamovibile; Badu invece non segna. Nel Chievo si a Thereau; no a Canini, al suo esordio, e a Bentivoglio.

Lazio-Roma

Klose e Totti sanno come segnare nel derby. Radu, Cavanda e Onazi a rischio cartellino. Candreva fin qui è da mondiale! Gervinho segna e fa assist a raffica. Si a un Torosidis in splendida forma sulla fascia. Maicon e Strootman chi li ha li metta.

Napoli-Milan

La difesa partenopea traballa: no a Maggio, Fernandez e Albiol. Ghoulam calcia magistralmente le punizioni: si come i sempre vivaci Mertens e Callejon. Con Kakà in dubbio, da evitare tutto il centrocampo Milan tranne Emanuelson. Si a Balotelli. No assoluto ad Abbiati.

Torino-Bologna

Darmian è autore di una stagione alle stelle. I punti fermi Cerci e Immobile devono essere schierati (magari averceli!). No a Basha, Masiello e Vives. Diamanti, sempre ammesso che lasci davvero Bologna, è l'unico, o quasi, da schierare tra i rossoblù.

Pubblicità

Kone è squalificato. Evitate Curci, Khrin e Morleo. E Bianchi? E' una scommessa, ma gli ex spesso segnano.

Parma-Catania

Tre i giocatori da impiegare nel Parma: Lucarelli difensore col vizio del gol, Parolo a centrocampo per lo stesso motivo, il mago Cassano in attacco. No a Paletta impegnato a marcare Bergessio. Nel Catania è Lodi l'uomo in più che può segnare con i suoi calci piazzati. No a Spolli e al portiere Andujar.

Sampdoria-Cagliari

Maxi Lopez dopo il gol nel derby è l'idolo dei tifosi.

Gastaldello sta giocando bene. Eder è il fantasista goleador di questa Samp. No a Regini, Soriano e Costa. Nel Cagliari, privo di Ibarbo, Pinilla ne è il degno sostituto e rigorista. Sempre bene Conti (ma è abbonato al giallo!). Lascerei fuori Avramov e il centrale Astori.

Livorno-Genoa

Emeghara si è sbloccato ma preferisco Belfodil. No alla difesa del Livorno. Nel Genoa si a Gilardino e al regista Matuzalem. Konate è un disastro.

Verona-Juventus

Il Verona in casa è un osso duro. Toni è sempre in agguato nell'area di rigore.

Pubblicità

Spazio anche al velocissimo Iturbe, rigorista. La difesa del Verona sarà sotto assedio, no a Moras, Marques e al portiere Rafael. Llorente ePogba possono sbloccare il match grazie alla loro statura. Vidal è un punto fermo dei bianconeri. Questa volta eviterei Pirlo che potrebbe subire una marcatura ferrea. Tevez? All'andata ha fatto gol ma ora è meno in forma.

Inter-Sassuolo

Hernanes da schierare senza dubbi: è il suo giorno, anche se la sua stagione alla Lazio non è stata brillante. Con Alvarez fuori per 4-5 settimane, Palacio è l'unico che può trovare il gol. Nel Sassuolo: si a Berardi e Floccari; no a Pegolo, Ziegler e Ariaudo. Marrone? Da provare.