Vince e convince: l'abusata frase fatta del gergo calcistico è quanto mai azzeccata per sintetizzare la gara giocata dal Napoli sul campo del Sassuolo. Gli azzurri hanno dato continuità ai risultati ottenuti nelle scorse settimane attraverso una prova che per gioco e dominio territoriale è stata una delle migliori della stagione. L'avversario di giornata non era di quelli più insidiosi, ma la sicurezza messa in mostra dai ragazzi di Benitez lascia prevedere una seconda parte di stagione ad altissimo livello del club partenopeo. Dopo aver elencato i voti della Gazzetta dello Sport per Milan-Bologna e Fiorentina-Inter, andiamo a conoscere quelli di Sassuolo-Napoli.

Sassuolo-Napoli: Insigne incanta, segna e poi spreca

Criticato e addirittura fischiato dal suo pubblico nelle scorse settimane, Lorenzo Insigne ha dato la sua risposta sul campo: con una perla ha chiuso una gara giocata con la sfrontatezza e la qualità che Benitez si aspetta da lui. E' lui il migliore in campo, come testimoniato dai voti della Gazzetta dello Sport. Un po' di sfortuna e la consueta poca precisione di fronte al portiere hanno impedito al folletto di Frattamaggiore di mettere a segno una doppietta.

Bene anche Dzemaili autore della rete dell'1-0, Albiol e Behrami. 

Sassuolo-Napoli, tabellino e voti della Gazzetta dello Sport

Sassuolo: Pegolo 7, Antei 5, Ariaudo 5, Cannavaro 5,5, Gazzola 5,5, Longhi 5, Brighi 5,5, Marrone 5, Chisbah 6, Berardi 5, Floccari sv, Floro Flores 5, Sansone 5,5, Zaza 5,5.

Napoli: Rafael 6,5, Albiol 7, Fernandez 6,5, Maggio 6, Ghoulam 6,5, Behrami 7, Dzemaili 7, Hamsik 6, Radosevic sv, Insigne 7,5, Mertens 6,5, Pandev 6,5, Higuain 6.

Marcatori: Dzemaili, Insigne

Ammoniti: Ariaudo, Longhi, Zaza, Dzemaili, Radosevic

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto