La Champions League 2013/2014 reciterà l'atto finale con la sfida in programma a Lisbona il prossimo 24 maggio tra il Real Madrid e l'Atletico Madrid ma già si parla della prossima edizione della coppa europea più prestigiosa. Il quadro delle partecipanti si sta, ormai, delineando, almeno per quanto riguarda la definizione delle teste di serie e delle squadre già qualificate nei vari campionati nazionali. In attesa di conoscere chi supererà i turni preliminari, vediamo come si presenta attualmente la situazione.


Champions League 2014/2015, teste di serie, in quale fascia le squadre italiane nel sorteggio?

Nonostante siamo ancora all'inizio di maggio, già appare abbastanza ben definito il quadro delle teste di serie per il sorteggio della prossima Champions League. 
Per quanto riguarda le squadre italiane, la Juventus (ormai prossima alla riconquista del titolo nazionale) sarà inclusa in seconda fascia. Il Napoli, invece, se manterrà la terza posizione in campionato (quasi certamente) e supererà i preliminari (come ci auguriamo), sarà posizionato in terza fascia. 
Più incertezza, invece, per quanto riguarda la Roma che, attualmente, dovrebbe essere inclusa nella quarta ed ultima fascia ma che, comunque, avrà ottime possibilità di raggiungere il Napoli in terza.


Champions League 2014/2015, teste di serie, in quale fascia Juventus, Roma e Napoli?

Ecco le probabili squadre, suddivise per fascia, che parteciperanno al sorteggio del prossimo 28 agosto (abbiamo contrassegnato con l’asterisco quelle non ancora sicure di arrivare al tabellone principale)
Prima fascia: Real Madrid, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern, Chelsea*, Benfica, Arsenal*, Porto
Seconda fascia: Schalke 04*, Borussia Dortmund, Juventus, Psg, Shakhtar*, Basilea*, Zenit*, Manchester City*
Terza fascia: Bayer Leverkusen*, Siviglia*, Olympiacos, Ajax, Napoli*, Liverpool, Sporting Lisbona, Galatasaray*
Quarta fascia: Roma, Celtic, Monaco


Champions League 2014/2014, Ranking Uefa aggiornato al 3 maggio

L’Italia partirà al quinto posto della classifica Uefa nella stagione 2014/15, sorpassata dal Portogallo, proprio in conseguenza dell'eliminazione della Juventus dalla semifinale di Europa League. Sarà importantissimo non perdere ulteriore terreno il prossimo anno: per quale motivo? Semplicemente perchè le prime quattro nazioni del ranking qualificano due club direttamente ai gruppi di Europa League, evitando gli ulteriori fastidi dei preliminari.
Ecco la classifica con la quale comincerà la prossima stagione 2014/2015: resta da aggiornare solo con la finale di Euroleague che, con il Benfica, può dare altri punti al Portogallo.
1 - Spagna 79,642
2 - Inghilterra 66,820
3 - Germania 63,558
4 - Portogallo 52,133
5 - ITALIA 51,510
6 - Francia 41,500
7 - Russia 40,832
8 - Ucraina 35,166
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto