Il Messico sogna i quarti di finale del Mondiale fino a due minuti dal fischio finale, salvo poi farsi rimontare clamorosamente dall'Olanda, che prima pareggia con Sneijder il gol di Giovani Dos Santos, segnato in apertura di ripresa, e poi evita i supplementari grazie al rigore del rinato Huntelaar.



La chiave della vittoria olandese è stato, ancora una volta, Robben: il fuoriclasse del Bayern è stato la vera spina nel fianco della difesa messicana ed è stato proprio l'esterno 'orange' a causare il penalty che si è rivelato decisivo. Ora per l'Olanda c'è l'ostacolo Costa Rica: il sogno di arrivare nuovamente in finale come quattro anni fa, è vicino.

Voti ufficiali Fantacalcio Mondiali, Gazzetta dello Sport, Olanda-Messico, tabellino

OLANDA (5-3-2) - 1 Cillessen 6; 12 Verhaegh 5,5 (dall’11’ s.t. 21 Depay 6,5), 2 Vlaar 6, 3 De Vrij 6,5, 5 Blind 6, 15 Kuyt 7; 20 Wijnaldum 6,5, 6 De Jong s.v. (dal 9’ p.t. 4 Martins Indi 5), 10 Sneijder 8; 11 Robben 7,5, 9 Van Persie 5 (dal 31’ s.t. 19 Huntelaar 7,5). 

PANCHINA Krul, Vorm, Janmaat, De Guzman, Veltman, Kongolo, Clasie, Lens, Fer. 

ALLENATORE Van Gaal. 

ESPULSI nessuno. 

AMMONITI nessuno.



MESSICO (5-3-2) - 13 Ochoa 7; 22 Aguilar 5,5, 2 Rodriguez 6, 4 Marquez 5, 15 Moreno 5 (dal 1’s.t. 5 Reyes 5,5), 7 Layun 5,5; 6 Herrera 6, 3 Salcido 6,5, 18 Guardado 6; 10 Giovani Dos Santos 7 (dal 16’ s.t. 20 Aquino 6); 19 Peralta 6 (dal 30’ s.t. 14 Hernandez 5,5). 

PANCHINA - Corona, Talavera, Fabian, Jimenez, Pulido, Ponce, Brizuela, Pena. 

ALLENATORE - Herrera. 

ESPULSI nessuno. 

AMMONITI - Aguilar e Marquez per gioco scorretto, Guardado per proteste.



MARCATORI Giovani Dos Santos (M) al 3’, Sneijder (O) al 43’, Huntelaar (O) su rigore al 49’ s.t.

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!