Italia-Lussemburgo è l'ultima amichevole pre-mondiale prima della partenza per il Brasile e l'incontro rappresenta dunque una delle ultime possibilità per Cesare Prandelli per avere utili indicazioni prima del debutto al Mondiale contro l'Inghilterra. La probabile formazione degli azzurri in Italia-Lussemburgo, in programma mercoledì 4 giugno alle ore 20.45 allo stadio "Renato Curi" di Perugia, dovrebbe vedere la presenza di Cassano nel tridente d'attacco titolare con Balotelli inizialmente in panchina.

L'Italia dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3 che molto probabilmente sarà il modulo di riferimento nella spedizione azzurra in Brasile.

In porta ci sarà Gigi Buffon con l'ottimo Sirigu nuovamente in panchina mentre la linea difensiva dovrebbe prevedere i milanisti Abate e De Sciglio sulle corsie esterne e gli juventini Bonucci e Chiellini come coppia centrale.

Il centrocampo dovrebbe essere quello considerato titolare in assenza dell'infortunato Montolivo e dovrebbe quindi essere formato da De Rossi, Pirlo e Marchisio. In attacco dovrebbero partire dall'inizio Candreva e Immobile mentre per il ruolo di riferimento avanzato il ballottaggio è tra Balotelli e Cassano con quest'ultimo favorito anche in virtù dell'ottimo momento di forma evidenziato nei minuti giocati sabato scorso nell'amichevole contro l'Eire.

Ultime prove dunque per Cesare Prandelli che nella ripresa quasi certamente effettuerà parecchie sostituzioni per verificare lo stato di forma dei suoi uomini a pochi giorni dal debutto nella manifestazione più importante dell'anno.

Italia - Lussemburgo probabile formazione dell'Italia:

Italia (4-3-3): Buffon; Abate, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; De Rossi, Pirlo, Marchisio; Candreva, Cassano, Immobile. A disposizione: Sirigu, Perin, Barzagli, Darmian, Paletta, Ranocchia, Aquilani, Thiago Motta, Parolo, Verratti, Balotelli, Cerci, Insigne.

Commissario Tecnico: Cesare Prandelli.

Segui la nostra pagina Facebook!