Venerdì 20 giugno 2014 alle 13.00 locali, le 18.00 in Italia, gli azzurri disputeranno la seconda partita dei mondiali di calcio in Brasile 2014. Lo stadio sarà quello di Recife e gli avversari il Costarica. 


Il Costarica è forse la squadra più debole del girone D ed è la seconda volta che la compagine di Jorge Luis Pinto partecipa a un mondiale di calcio; nel 1990, al debutto in una competizione internazionale, ha raggiunto il suo miglior risultato superando il primo turno. 


Il Costarica punta molto sulla difesa e questo potrebbe creare dei problemi se l'Italia non riuscisse a bucare la muraglia. In attacco il Costarica ha Joel Campbell di proprietà dell'Arsenal che gioca nell'Olympiacos. Il ventiquattrenne ha giocato per un breve periodo in Bretagna dove è stato soprannominato Anguilla per la sua capacità di sgusciare rapidamente in velocità. 


Il miglior giocatore del Costarica è il capitano Bryan Ruiz, che ha giocato nel Fulham e attualmente è in forza al Psv Eindhoven. Un grande assente del Costarica sarà Bryan Oviedo, che sarà costretto a saltare i mondiali di calcio a causa di una frattura alla tibia. Assente per infortunio anche Alvaro Saborio. Tra i pali del Costarica c'è Keylor Navas, che ha disputato un ottimo campionato in Spagna. 


Il tecnico colombiano Jorge Luis Pinto ha debuttato alla guida delle squadre nazionali nel 2004 ed è tornato al Costarica nel 2011. Nel 2006 ha seguito come commentatore i mondiali di calcio vinti dall'Italia e quindi conosce molto bene la squadra azzurra. Vanta una grande esperienza alla guida di molte squadre dell'America centro-meridionale e ai mondiali di calcio in Brasile lo attende un compito molto difficile, tuttavia si dice fiducioso di riuscire a qualificarsi almeno agli ottavi di finale.

I 23 convocati ai mondiali di calcio in Brasile 2014: il Costarica

Portieri: Keylor Navas (Levante), Patrick Pemberton (Alajuelense) e Daniel Cambronero (Herediano).
Difensori: Giancarlo Gonzalez (Columbus Crew), Johnny Acosta (Alajuelense), Michael Umana (Saprissa), Roy Miller (Red Bulls), Junior Diaz (Main 05), Christian Gamboa (Rosenborg), Oscar Duarte (Bruges-Belgio), Waylon Francis (Columbus Crew-), Heiner Mora (Saprissa).
Centrocampisti: Michael Barrantes (Aalesunds), Jose' Miguel Cubero (Herediano), Yeltsin Tejeda (Saprissa), Celso Borges (AIK), Esteban Granados (Herediano), Christian Bolanos (Copenhagen).
Attaccanti: Joel Campbell (Olympiakos), Bryan Ruiz (PSV), Randall Brenes (Cartagine's), Diego Calvo (Valerenga), Marco Urena (Kuban Krasnodar). 
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto