All'Arena Pernanbuco si incontrano Italia e Costa Rica. Un solo precedente tra le due formazioni. Amichevole prima di Usa '94, finì 1-0 per gli azzurri. Al sesto minuto primo acuto del Costa Rica. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Buffon sbaglia l'uscita e Borges colpisce di testa. Palla a lato.

Già dai primi minuti si vede che per l'Italia non sarà una partita facile. La Costa Rica gioca bene, chiude gli spazi e riparte in contropiede. L'Italia fatica a imporre il proprio gioco. A metà primo tempo la partita non offre emozioni e il pubblico brasiliano si fa sentire, molti i fischi dagli spalti.

Pressing molto alto dei costaricani e gli azzurri non riescono a sfondare.

Prima occasione della partita sui piedi di Balotelli al trentesimo, davanti al portiere l'azzurro controlla male e non riesce a battere Navas. La partita entra nel vivo con l'Italia che a subito una seconda occasione su un tiro ancora dell'attaccante rossonero. Bravo ancora il portiere costaricano a respingere.

Ci prova la Costa Rica con Bolanos, giocatore del Copenaghen, che prova il tiro ma Buffon para senza difficoltà. Vantaggio Costa Rica sul finire del primo tempo. Junior Diaz dalla sinistra mette dentro, Chiellini perde Ruiz che di testa insacca l'1-0 per la sua squadra.

Finisce un primo tempo dove gli azzurri si trovano sotto di un gol dopo aver avuto le occasioni per andare in vantaggio.

Ci poteva stare un rigore per i costaricani per fallo di Chiellini su Campbell.

Momenti di tensione tra le due panchine al rientro negli spogliatoi.

Parte il secondo tempo con l'esordio mondiale assoluto per Cassano che prende il posto di Thiago Motta. Più fantasia per la squadra di Prandelli.

Gli azzurri cercano il pareggio.

Più fluida la manovra della squadra di Prandelli. Ci provano Darmian e Pirlo su punizione. Nuovo cambio per l'Italia. Esce Candreva ed entra Insigne. La Costa Rica, però, si chiude bene e riesce a difendersi dai tentativi azzurri di trovare il pareggio. L'Italia a trazione anteriore per la seconda parte del tempo con l'uscita di Marchisio e l'ingresso di Cerci.

La Costa Rica vince 1-0. Un'Italia troppo lenta e macchinosa rispetto a quella vista all'esordio. Neanche con uno schema a trazione offensiva, gli azzurri non riescono a creare occasioni per risollevare le sorti della partita. La Costa Rica vince meritatamente. Anche Prandelli a fine partita conferma la maggiore gamba dei costaricani.

Segui la nostra pagina Facebook!