Calciomercato Milan news - Dopo aver chiuso gli acquisti di Diego Lopez e Armero, il Milan non si ferma sul calciomercato cercando un attaccante esterno che possa rinforzare la rosa a disposizione di Filippo Inzaghi. I rossoneri infatti continuano a pensare a Cerci del Torino, con l'ex Fiorentina e Roma che è in cima alla lista dei desideri del tecnico rossonero. Il giocatore però è valutato da Cairo circa 18 milioni di euro, una cifra ritenuta eccessiva dal club meneghino che starebbe attendendo gli ultimi giorni di mercato per ottenere un sostanzioso sconto, ma nel frattempo si valutano le possibili alternative per rinforzare il reparto avanzato.

Pubblicità
Pubblicità

Una possibilità è quella che porta a Taarabt. Il marocchino ha sempre dichiarato di voler tornare a Milanello, ma il Qpr, squadra detentrice del cartellino, non sembra ancora disposto ad abbassare le sue pretese per il fantasista, ferme ora a circa sette milioni di euro. Se si dovesse passare a cinque milioni l'affare potrebbe chiudersi e nel frattempo Adriano Galliani martedì dovrebbe incontrare Kia Joorabchian, agente del calciatore per valutare la situazione.

Pubblicità

Calciomercato Milan, Agazzi vorrebbe rimanere

L'arrivo di Diego Lopez ha sistemato la questione riguardante il ruolo del portiere in casa Milan, con lo spagnolo che sarà il titolare, mentre Abbiati diventerà il secondo. Sconfessato quindi l'acquisto di Agazzi a parametro zero, con l'ex Chievo Verona che non ha convinto durante le amichevoli estive ed ora potrebbe essere ceduto in prestito al Sassuolo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

L'estremo difensore vorrebbe però rimanere a Milanello per giocarsi le sue carte, con i rossoneri che potrebbero cedere Gabriel in prestito. Per il centrocampo, orfano di Montolivo fino alla fine del 2014, torna di moda il nome di Banega. Il mediano era stato cercato anche lo scorso gennaio senza però riuscire a portarlo in Italia. Ora c'è un nuovo interessamento nei suoi confronti ma la trattativa non appare semplice.

Chi potrebbe lasciare il Milan invece è Abate con il terzino della nazionale che rischia di essere chiuso dalla presenza di De Sciglio ed Armero sulle fasce che sembrano partire con i galloni da titolari nelle gerarchie di Inzaghi che però ha dimostrato di apprezzare molto il laterale classe 1986 per il quale al momento non sono arrivate offerte concrete. Ancora da capire invece quello che sarà il futuro di Zaccardo ed Albertazzi per i quali potrebbe verificarsi una cessione in queste ultime settimane di trattative.

Pubblicità

Il primo ha richieste soprattuto dall'estero, mentre il secondo potrebbe essere ceduto in prestito ad una squadra di medio rango della Serie A. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto