Si profila un clamoroso accordo di Calciomercato tra il Torino ed il Milan, la trattativa riguarda due giocatori importantissimi: Pazzini e Cerci. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe alle soglie uno scambio tra i due attaccanti sulla base di una conguaglio in denaro a favore della società granata, del quale però non è stato ancora definito l'importo. Il Torino per sostituire Cerci, sta percorrendo due strade alternative, la prima porterebbe a Giovinco e la seconda punterebbe su Zapata, la terza eventuale alternativa sarebbe Abel Hernandez per il quale però l'impegno economico ammonterebbe a dieci milioni di euro (un po' troppo forse per il Toro).

Il Milan invece è impegnato nelle ultime ore a cercare di trovare un sostituto a Balotelli che come è noto vestirà la maglia del Liverpool nel prossimo campionato inglese, le scelte ricadrebbero su Jackson Martinez come primo nome della lista ( ma il Porto vuole 35 milioni e questa richiesta ha frenato la trattativa) e Destro oppure Falcao, Galliani sta lavorando a pieno ritmo per sciogliere questo nodo importante per il mercato rossonero, infatti il ds milanista sta battendo una pista bollente con il Manchester City: Alvaro Negredo, giovane promessa del calcio internazionale classe '85, in un anno nella Premier League ha messo a segno 23 gol in quasi 50 partite e l'anno precedente nelle file del Siviglia ha realizzato ben 31 centri in 42 incontri disputati.

Numeri da capogiro. Il giocatore vorrebbe fortemente venire in Italia e la società inglese sarebbe anche disposta a cederlo in prestito, l'unico problema è che sarà disponibile solo dal mese di ottobre in quanto l'attaccante è stato recentemente operato al piede (quinto metatarso) a causa di un infortunio. Questo inconveniente potrebbe essere un vantaggio per il club rossonero in quanto abbasserebbe il costo del giocatore che ha voglia di rimettersi in gioco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Sull'altra sponda milanese di colore nerazzurro, circola la notizia che il presidente Thohir, vuole fare un grosso regalo a Mazzarri, questo regalo porta il nome di Lavezzi, sul piatto però bisogna mettere 15 milioni di euro, questa è la cifra richiesta dal PSG. Nasce anche l'idea Insigne in casa interista che potrebbe essere una validissima alternativa al mancato arrivo di Lavezzi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto