Domani martedì 30 settembre 2014, all'Etihad Stadium si giocherà Manchester City-Roma, partita valevole per la seconda giornata di Champions League: dove sarà possibile vederla in streaming e in diretta tv? Quali saranno le probabili formazioni?

Manchester City-Roma, info streaming e diretta tv 

Per la Roma la partita contro il Manchester City potrebbe essere un'occasione unica per mettere in tasca una probabile qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Vincere in Inghilterra vorrebbe dire per la squadra allenata da Garcia, rimanere in testa al gruppo E con 6 punti e lasciare i Citizens a 0 punti, con la partita di ritorno da giocare allo stadio Olimpico, diventata una vera fortezza negli ultimi anni. 

Questa settimana la sfida dei giallo-rossi, Manchester City-Roma, sarà visibile in diretta tv solo sui canali Sky: infatti per questa stagione, le partite di Champions League delle squadre italiane, che si disputeranno il martedì, si potranno guardare in esclusiva solo sulla piattaforma inglese, mentre le sfide del mercoledì saranno in chiaro su canale 5.

Gli abbonati potranno assistere al match su Sky Sport Plus HD (canale 204) o Sky Calcio 1 HD (canale 251): la partita inizierà alle ore 20.45, ma il collegamento in studio avverrà alle 20.00 per avere le ultime notizie dal campo. Inoltre si avrà la possibilità di assistere a Manchester City-Roma in streaming live: basterà usufruire del servizio SkyGo. Gli abbonati potranno scaricare l'applicazione o collegarsi direttamente al sito e dopo aver effettuato una breve registrazione, scegliere il canale desiderato.

Manchester City-Roma: probabili formazioni, Totti titolare? 

La Roma scenderà in campo con il consueto 4-3-3: in porta giocherà De Sanctis, difesa schierata con Manolas, Yanga-Mbiwa, Maicon e A.Cole; i tre di centrocampo saranno Nainggolan, Pjanic e Keita, infine tridente d'attacco formato da Florenzi, Gervinho e probabilmente Francesco Totti.

I migliori video del giorno

A nostro avviso rimane un po' in dubbio la presenza del capitano uscito stremato dalla partita di campionato contro il Verona il giorno del suo 38esimo compleanno: nel caso non partisse titolare Totti, pronto Mattia Destro, autore di un fantastico goal sabato scorso. 

Il Manchester City risponde con il 4-2-3-1.

Hart, Kompany, Sagna, Demichelis, Kolarov, Fernandinho, Yaya Tourè, Lampard, Jesus Navas, Dzeko, Silva.