Empoli-Cagliari è un incontro che mette in palio punti pesanti nell'economia della lotta per non retrocedere. I padroni di casa sono in un buon momento e arrivano dal punto conquistato a Genova contro i rossoblu mentre gli ospiti hanno compiuto una notevole rimonta contro la Sampdoria ma sono comunque ancora invischiati nei bassifondi della classifica. Le probabili formazioni di Empoli-Cagliari, in programma sabato 25 ottobre alle ore 15.00 e valida come anticipo dell'8^ giornata della serie A 2014/2015, non creano grandi problemi ai due tecnici Maurizio Sarri e Zdenek Zeman che possono contare sui rispettivi organici quasi al completo.

L'Empoli dovrebbe scendere in campo con il solito 4-3-1-2 e con Sepe confermato tra i pali nonostante qualche acciacco metta in dubbio il suo utilizzo come titolare.

Nel reparto arretrato è in forse Laurini che dovrebbe lasciare spazio sulla sinistra a Mario Rui con Hysaj a destra e la coppia formata da Tonelli e Rugani al centro. In mezzo al campo conferme per Vecino, Valdifiori e Croce mentre in attacco Verdi dovrebbe essere il trequartista alle spalle di Maccarone e Pucciarelli con quest'ultimo favorito nel ballottaggio con Tavano.

Il Cagliari si affiderà certamente al 4-3-3 con Cragno ancora una volta preferito a Colombi nel ruolo di estremo difensore titolare. In difesa mancherà Ceppitelli al cui posto dovrebbe essere utilizzato Capuano come secondo centrale insieme a Rossettini mentre gli esterni dovrebbero essere Balzano ed Avelar in vantaggio rispettivamente su Pisano e Murru. A centrocampo non sarà della partita il lungodegente Eriksson e Conti dovrebbe andare in panchina con Dessena, Crisetig ed Ekdal in campo dal primo minuto.

I migliori video del giorno

Il reparto avanzato non dovrebbe subire modifiche rispetto alle ultime uscite con le conferme di Ibarbo, Sau e Cossu tra i titolari e Longo e Farias scalpitanti tra le riserve.

Empoli - Cagliari probabili formazioni:

Empoli (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Verdi; Pucciarelli, Maccarone. A disposizione: Pugliesi, Bassi, Barba, Bianchetti, Moro, Signorelli, Laxalt, Zielinski, Mchedlidze, Tavano, Aguirre. Allenatore: Sarri.

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Rossettini, Capuano, Avelar; Dessena, Crisetig, Ekdal; Ibarbo, Sau, Cossu. A disposizione: Colombi, Pisano, Benedetti, Murru, Capello, Conti, Donsah, Joao Pedro, Caio Rangel, Longo, Farias. Allenatore: Zeman.