Scontro retrocessione quello in programma domenica 19 ottobre alle ore 15:00 allo stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo tra Atalanta-Parma, con diretta tv su Sky Calcio 4 HD e Mediaset Premium Calcio 4, in streaming su SkyGo e Premium Play. Le due squadre non sono le splendide realtà dello scorso campionato: i bergamaschi conquistarono lo storico record di sei vittorie consecutive in Serie A, traguardo mai ottenuto prima, gli emiliani conquistarono sul campo la partecipazione ai preliminari di Europa League (poi estromesso, a vantaggio del Torino, per il mancato pagamento entro i termini dell'Irpef). Adesso la situazione è completamente diversa.

L'Atalanta è al quartultimo posto con 4 punti ed è alla quarta sconfitta consecutiva, il Parma è ultimo insieme a Palermo e Sassuolo con un punto in meno e tre sconfitte consecutive.

Nell'Atalanta sono rientrati dagli impegni con le Nazionali Baselli, Carmona, Dramè, Grassi, Molina e Zappacosta. C'è ottimismo poi per il recupero di Cigarini, arruolabili per domenica anche Spinazzola, Boakye, Bellini e Scaloni che hanno sfruttato la pausa per ristabilirsi dai rispettivi acciacchi. Infine operazione al ginocchio riuscita perfettamente per Estigarribia, che purtroppo sarà costretto ai box per circa sei mesi. Ancora indisponibili Rosseti (ricostruzione legamento crociato del ginocchio) ed il Papu Gomez (lesione di primo grado al muscolo semitendinoso). Mister Colantuono dovrebbe schierare la sua squadra con il modulo 4-4-1-1 con: Sportiello; Zappacosta, Benalouane, Biava, Drame'; D'alessandro, Cigarini, Carmona, Moralez; Boakye; Denis.

I migliori video del giorno

Nel Parma lavoro a parte per Joruqera, Costa, Palladino e Pozzi, invece hanno proseguito i rispettivi iter di riabilitazione Bidaoui (distorsione al ginocchio sinistro), Paletta (lombosciatalgia) e Cassani (ernia lombo-sacrale). Assenti Belfodil e Acquah che torneranno domani dagli impegni con le rispettive Nazionali, il ghanese scontata la squalifica tornerà in campo dal 1' minuto. Ancora fermi ai box Biabiany (aritmia cardiaca) e Costa (problema muscolare). Mister Donadoni potrebbe schierare: Mirante; Mendes, Lucarelli, Felipe; Ristovski, Acquah, Lodi, Mauri, De Ceglie; Cassano, Coda.

Perfetta parità nelle ultime tre sfide a Bergamo, con una vittoria per parte: 4-0 per il Parma e 2-1 per l'Atalanta ed un pareggio 1-1. Partita dal pronostico incerto con leggero vantaggio per i neroazzurri (quota Snai 1 a 2.50 e 1X a 1.37). Non è facile prevedere quante reti verranno realizzate, considerato che i bergamaschi hanno il peggior attacco con due reti realizzate e gli emiliani la peggior difesa con sedici reti al passivo (Under 2,5 a 1.73 e Goal a 1.80).