Da una parte l'Albania, squadra allenata dall'ex Torino Gianni De Biasi, con la difesa che parla italiano imperniata sui laziali Cana e Berisha e sul centrale in forza all'Empoli, Hysaj; dall'altra parte la Danimarca di Morten Olsen, outsider del girone. Un match che si presenta davvero interessante questo in programma domani allo stadio Ruzhdi Bizhuta di Elbasan, alle ore 20.45, valido per la seconda giornata del gruppo I della fase a gironi per le qualificazioni a Euro 2016. L'altra partita del gruppo I, l'unico con cinque squadre anziché sei come tutti gli altri gironi, è Armenia-Serbia e si gioca alle ore 18.00.

Riposa il Portogallo.

Grande sorpresa della prima giornata l'Albania è andata a vincere in casa del Portogallo, facendo saltare definitivamente la panchina già traballante dopo il deludente mondiale, di Bento, con i danesi la formazione di De Biasi vuole continuare a stupire. Più di normale amministrazione la vittoria danese (2-1) nella prima giornata con l'Armenia. Una partita insomma che vale il primo posto nel girone. I favori del pronostico sono per la Danimarca (segno 2 a quota 2.20), anche se la formazione di Olsen conta la pesantissima assenza di Agger che sarà rimpiazzato da Bjelland, davanti con il compito di scardinare la porta di Berisha una vecchia conoscenza del campionato italiano, l'ex juventino Bendtner. La vittoria dei padroni di casa, al pari del segno X è quotata 3.20.

Se si crede nell'Albania molto interessante, a quota 1.60, la doppia chance 1/X. Ungherese l'arbitro della partita, Viktor Kassai, al quarto gettone di presenza in direzioni Euro.

Albania-Danimarca - Le probabili formazioni

Albania (4-2-3-1): Berisha; Mavraj, Hysaj Cana, Agolli; Kukeli, Xhaka; Gashi, Rama, Abrashi; Balaj. Allenatore De Biasi

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Ankersen, Bjelland, Kjaer, Boilesen; Kvist, Hojbjerg; Schone, Eriksen, Krohn-Dehli; Bendtner.

Allenatore Olsen

Precedenti - Con 6 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta in 8 precedenti complessivi, bilancio nettamente favorevole alla Danimarca. Risale a 51 anni fa l'unica vittoria albanese (1-0 a Tirana), era il match di ritorno di un ottavo di finale europeo, la Danimarca aveva comunque messo in cassaforte la qualificazione all'andata (4-0).

L'ultima volta in casa albanese (qualificazioni ai mondiali 2010) la gara si chiuse con un nulla di fatto.

Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!