Pareggio con più di un rammarico per la Sampdoria che aveva già pregustato i tre punti e la quinta vittoria in campionato: finisce 2-2 al Sant'Elia contro un Cagliari che ha avuto il merito di non mollare e di non arrendersi al doppio svantaggio maturato nel primo tempo con le reti messe a segno dal solito Gabbiadini e da Obiang.

Nella ripresa, il Cagliari prima rischia e poi rimonta: i blucerchiati, infatti, prima vanno vicinissimi al terzo gol con Gabbiadini che colpisce il palo ma al quarto d'ora arriva l'episodio che segnerà la svolta della partita. Cacciatore atterra Ibarbo e Gervasoni concede il rigore ai sardi, con il secondo giallo al difensore doriano. Il penalty viene battuto da Avelar che infila Romero con un potente sinistro all’incrocio dei pali. 

Il Cagliari di Zeman si gioca il tutto per tutto alla ricerca del pareggio: prima Pisano sfiora il 2-2, ma è Marco Sau a firmare la rimonta finalizzando una bella iniziativa portata avanti da Avelar. Nel finale i padroni di casa potrebbero addirittura portare a casa il 'colpaccio' e i tre punti ma, francamente, sarebbe stata una punizione eccessiva per i doriani che, comunque, con il punto conquistato al Sant'Elia, mantengono la terza posizione. Per il Cagliari un altro punticino per la salvezza.

Fantacalcio Serie A, Cagliari - Sampdoria, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Cagliari (4-3-3): Cragno 6; Pisano 5,5, Benedetti 7, Capuano 6,5, Avelar 6,5; Dessena 5 (dal 10' del secondo tempo Donsah 6,5), Crisetig 6, Ekdal 5,5 (dal 23' del secondo tempo Caio Rangel 6,5); Ibarbo 6, Sau 6,5 (dal 42' del secondo tempo Longo s.v.), Cossu 5,5. In panchina: Colombi, Murru, Balzano, Joao Pedro, Capello, Conti, Longo, Farias. 
Allenatore: Zdenek Zeman
Migliore in campo per il Cagliari: Benedetti



Sampdoria (4-3-3): Viviano 6 (dal 22' Romero 6,5); De Silvestri 6,5, Silvestre 6, Gastaldello 6,5, Cacciatore 4,5; Palombo 6, Obiang 7, Duncan 6 (dal 33' del secondo tempo Romagnoli 6); Gabbiadini 6, Eder 5 (dal 15' del secondo tempo Mesbah 6), Okaka 6. In panchina: Da Costa, Marchionni, Sansone, Soriano, Bergessio, Fedato, Wszolek. 
Allenatore: Sinisa Mihajlovic
Migliore in campo per la Sampdoria: Obiang



Arbitro: Gervasoni

Marcatori: 28' Gabbiadini, 38' Obiang, 15' del secondo tempo Avelar su rigore, 32' Sau

Ammoniti: Duncan, Cacciatore, Silvestre, Palombo, Gabbiadini e Romagnoli per la Sampdoria, Avelar, Cossu e Benedetti

Espulsi: Cacciatore 
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto