Italia-Azerbaijan si giocherà venerdì 10 ottobre 2014 e di seguito vi daremo le relative quote per le scommesse; la gara andrà in video per tutti su Rai 1 con orario diretta tv fissato alle 20:45. Questa partita potrà essere seguita anche in modalità streaming grazie a www.rai.tv con le nuove tecnologie sempre più presenti nella nostra vita. Sulla carta non c'è storia: l'Italia non dovrebbe faticare troppo per regolare una formazione non certamente irresistibile quale l'Azerbaijan. Curiosità per Pellè, ma anche per l'empolese Rugani, nomi davvero a sorpresa per queste convocazioni. Riusciranno a disputare qualche scampolo di gara? 

Le quote per le vostre eventuali giocate

Per Matchpoint l'1 azzurro è dato a 1,08; il pari viene quotato 9,00 mentre l'improbabilissimo 2 addirittura a 25,00.

L'X2 è a 6,61, l'12 a 1,03, l'1X non è quotato. L'under è a 2,50, l'over a 1,47. L'opzione gol vale 2,75 volte la posta, il nogol 1,38. La possibilità che l'Italia non realizzi nemmeno una rete è fissata a 9,25: è davvero una possibilità tanto remota anche se sarà probabile che gli azeri alzino le classiche "barricate" fin dalle prima battute. Di certo l'analisi delle quote la dice lunga sul gap esistente sul terreno di gara il 10 ottobre 2014.



Altre gare europee della giornata sono le seguenti, tutte con orario d'inizio 20:45: Malta-Norvegia, Bulgaria-Croazia, Galles-Bosnia Erzegovina, Cipro-Israele, Turchia-Repubblica Ceca, Olanda-Kazakistan, Lettonia-Islanda.



Il giorno 11 ottobre 2014 invece saranno disputate Polonia-Germania, Albania-Danimarca, Irlanda del nord-Isole Faroe, Finlandia-Grecia, Romania-Ungheria, Armenia-Serbia, Scozia-Georgia.

I migliori video del giorno

Non c'è davvero un attimo di tregua oggi per i calciatori che di fatto si allenano... giocando gare ufficiali ed è proprio questo aspetto che giustifica rose ampie anche se in molti si ostinano a fare poco turn-over preferendo schierare quelli che Mazzarri chiamava, ai bei tempi del Napoli, "titolarissimi".

Il nostro pronostico per Italia-Azerbaijan, che potrete vedere in tv su Rai 1 o in streaming, è un secco 3-0. Conoscendo la determinazione di un uomo tenace come Antonio Conte non crediamo che i nostri rappresentanti possano commettere l'errore, che sarebbe imperdonabile, di sottovalutare l'ostacolo azero. Sarà una serata di gloria per Immobile e soci?