Annuncio
Annuncio
Il Modena riceve il Brescia nella partita in programma per domani, sabato 11 ottobre, valida quale secondo anticipo dell'ottava giornata del campionato italiano di Serie B: l'incontro si giocherà allo stadio 'Alberto Braglia' di Modena con il fischio d'inizio fissato per le ore 20,30. La partita verrà trasmessa in diretta tv su Sky e su Mediaset Premium Calcio; sarà inoltre possibile vedere la diretta live streaming di Modena - Brescia, tramite le applicazioni Premium Play e SkyGo.

Dopo l'esordio negativo di Lanciano, i 'canarini' emiliani hanno infilato una serie di risultati positivi che hanno proiettato il Modena in zone 'nobili' della classifica: dieci punti per la formazione allenata da Walter Novellino che ha raccolto due vittorie e quattro pareggi.
L'impegno casalingo contro il Brescia non rappresenta un ostacolo insormontabile anche perchè le 'rondinelle' si trovano attualmente al terz'ultimo posto della graduatoria: la squadra allenata da Ivo Iaconi non vince da cinque giornate (era il 13 settembre, successo per 1-0 a Chiavari contro la Virtus Entella) e la situazione di classifica impone un risultato positivo al 'Braglia'.

Serie B, Modena - Brescia, probabili formazioni e pronostico, sabato 11 ottobre, ore 20,30

Il Modena parte con i favori del pronostico: il segno 1 potrebbe essere una valida soluzione, così come il segno Under, visto che le due formazioni non brillano sotto rete.
Quote scommesse:
  • segno 1 - 2,10
  • segno X - 3,05
  • segno 2 - 3,85
  • segno Under - 1,60
  • segno Over - 2,25
  • segno Goal - 1,87
  • segno NoGoal - 1,83 


Probabili formazioni:
Modena (4-4-2): Pinsoglio; Calapai, Manfrin, Marzorati, Rubin; Schiavone, Signori, Salifu, Marsura; Luppi, Granoche. In panchina: Gatto, Manfredini, Osuji, Martinelli, Nardini, Slivka, Nizzetto, Acosty, Ferrari. 
Allenatore: Walter Novellino.

Brescia (4-4-2): Arcari; Zambelli, Budel, A, Caracciolo, Coly; Scaglia, Bentivoglio, Benali, Sestu; Valotti, Andrea Caracciolo. In panchina: Tognazzi, Lancini, Gargiulo, Quaggiotto, Ragnoli, H’Maidat, Sodinha, Morosini, Razzitti. 
Allenatore: Ivo Iaconi.